Un approfondimento sulla telematica nelle flotte, e molto altro, alla seconda “Fleet Manager Academy”, il 16 ottobre a Bologna

Telematica: il 76% delle flotte la usa

Il 76% delle flotte aziendali nel nostro Paese fa uso di dispositivi o applicazioni telematiche. Questo dato emerge da un’indagine pilota effettuata dal Centro Studi Auto Aziendali su un campione di fleet manager di aziende di piccole, medie e grandi dimensioni che operano nel nostro Paese. Questa indagine costituisce un primo approfondimento sull’uso di dispositivi telematici nelle flotte aziendali, argomento che sarà oggetto di un’ulteriore indagine, molto più ampia, che sarà presentata il 16 ottobre 2013 in occasione della seconda “Fleet Manager Academy”, un evento organizzato da Aiaga, Fondazione Alma Mater ed Econometrica, che si svolgerà presso Villa Gandolfi Pallavicini a Bologna.

Dall’indagine pilota sulla telematica nelle flotte già condotta emerge anche che il 44% dei fleet manager intervistati ha dichiarato che nei prossimi 12 mesi effettuerà investimenti in dispositivi telematici.

Ai fleet manager che hanno già adottato dispositivi telematici è stato chiesto anche di assegnare un punteggio, da un minimo di 1 ad un massimo di 10, al miglioramento percepito, con l’uso della telematica, in diverse aree di gestione della flotta. A conseguire il punteggio maggiore è stata la gestione della reportistica (valutazione 7,54); seguono il contenimento dei consumi di carburante (7,02), la gestione della manutenzione (6,89), il contenimento delle emissioni di CO2 (6,63), l’assistenza stradale (6,50) ed infine lo stile di guida dei conducenti (5,33).

Un’ultima domanda posta ai fleet manager interpellati riguardava l’uso della scatola nera. Ne è emerso un quadro molto interessante, che merita un ulteriore approfondimento nell’inchiesta più ampia che sarà presentata il 16 ottobre in occasione della seconda Fleet Manager Academy. Infatti, alla domanda “la sua azienda utilizza un dispositivo telematico di black box?” il 95% delle risposte sono state negative e solo l’1% ha dichiarato di utilizzare la scatola nera su tutte le auto che fanno parte della flotta aziendale, mentre il 4% ha dichiarato di utilizzarla solo su alcune auto. L’analisi dei risultati della prossima rilevazione sull’uso di dispositivi telematici nelle flotte aprirà la discussione di una sessione dedicata alla telematica nella prossima Fleet Manager Academy, che si svolgerà il 16 ottobre a Bologna, presso Villa Gandolfi Pallavicini. Oltre alla telematica, in occasione di questa giornata di approfondimento dedicata alle flotte aziendali, in apposite sessioni dedicate si parlerà anche di car sharing aziendale e dell’uso di auto a metano nelle flotte. Vi sarà inoltre l’assemblea aperta di Aiaga, un collegamento in diretta con la Nafa (l’associazione di fleet manager americani con cui Aiaga sta portando avanti diversi progetti di collaborazione) e la presentazione del libro “Trasferte, rimborsi e fringe benefit”, di Stefano Sirocchi.

La  partecipazione  a  questo  evento  è  riservata  (e  gratuita)  a  fleet  manager,  compratori  di autoveicoli  aziendali,  responsabili  del  personale,  direttori  acquisti  o  responsabili  dei  servizi generali.

 

Bologna, 28 giugno 2013

Centro Studi Auto Aziendali: Ufficio Stampa Econometrica – telefono: 051 271710 fax: 051 224807 email:  info@econometrica.it