PROGRAM – Speciale 2021

Program, più elasticità nella gestione dei clienti

Nel 2021 il contratto plurimensile si rivelerà uno strumento importante nella determinazione delle car policy aziendali.

Andrea Bardini, Direttore Operations di Program
Andrea Bardini, Direttore Operations di Program

“Nel 2021 – dice Andrea Bardini, Direttore Operations di Program – abbiamo deciso di continuare a puntare sulla flessibilità. Il 2020 ha appena dimostrato che servono offerte di noleggio a lungo termine flessibili, non solo a livello del servizio ma anche e soprattutto a livello finanziario. Program, distintasi sempre per la propria capacità di ascoltare il cliente e di comprendere le sue esigenze, con l’incremento delle richieste di contratti plurimensili già nel 2019 aveva indirizzato la propria offerta verso una maggiore flessibilità per il cliente sviluppando contratti di noleggio con durate che vanno dal singolo mese fino ad un massimo di 12 mesi, con la libertà di poter restituire la propria vettura senza nessun vincolo o addebito di penali. Questa tipologia di offerta ha permesso a molti clienti nel difficile 2020 di approfittare comunque dei vantaggi del noleggio senza il maggiore coinvolgimento, sia temporale che economico, che caratterizza il normale contratto di noleggio a lungo termine. Siamo quindi sicuri che nel 2021 il contratto plurimensile si rivelerà uno strumento importante nella determinazione delle car policy aziendali che verranno sicuramente influenzate dagli eventi accaduti quest’anno”.

CRESCONO LE ALIMENTAZIONI ALTERNATIVE

“Nonostante il periodo difficile, abbiamo registrato un notevole incremento degli ordini relativi a mezzi ad alimentazioni alternative; più del 15% degli ordini effettuati nel 2020 infatti, sono relativi a vetture ibride ed elettriche, con prevalenza delle prime rispetto alle seconde. La creazione di un team specializzato nell’analisi e nella valutazione di alimentazioni alternative e la definizione di un sistema di incentivi maggiormente premiante per coloro che scelgono un motore elettrico o ibrido, saranno sicuramente un volano dello spostamento delle flotte aziendali verso alimentazioni più green nel prossimo futuro”.

OFFERTE PER VEICOLI COMMERCIALI

“La maggioranza delle osservazioni dei nostri clienti ottenute mediante i progetti di Customer Satisfaction realizzati nel corso del 2020 sulle problematiche principali legate alla situazione Covid-19 hanno evidenziato una mancanza di flessibilità nelle offerte di servizio da parte dei noleggiatori a lungo termine, questo è sicuramente il punto di partenza per uscire dalla situazione attuale di crisi. Importante sarà la presenza di offerte specifiche in materia di veicoli commerciali che hanno subito un notevole incremento grazie alla crescita delle attività di corriere, conseguenza delle misure restrittive che hanno determinato lo spostamento del commercio al dettaglio dagli store fisici a quelli online. Da parte dei noleggiatori sarà necessario una maggiore elasticità nella gestione del cliente e la definizione di offerte che non lo vincolino in modo particolare ma permettano la libertà di poter interrompere subito il rapporto di noleggio se la situazione economica lo richiede. Program da parte sua continuerà il proprio servizio di ascolto del cliente con l’implementazione del nuovo servizio di customer satisfaction e di consulenza sulla mobilità, con l’obiettivo di rispondere velocemente ai cambi nelle esigenze e necessità che inevitabilmente si definiranno con l’evolversi della situazione attuale, mettendo in campo interventi ad hoc sulle situazioni più critiche e favorendo ancora più l’utilizzo del contratto plurimensile”.