DKV – Speciale 2021

Dkv al vertice nei carburanti alternativi

Una gamma di prodotti per la ricarica di auto elettriche ed ibride ed il rifornimento di carburanti alternativi come LNG, CNG e GPL.

Marco Berardelli, Managing Director di Dkv Italia
Marco Berardelli, Managing Director di Dkv Italia

“L’offerta Dkv per le flotte aziendali – dice Marco Berardelli, Managing Director di Dkv Italia – punta principalmente alla mobilità sostenibile. Stiamo sviluppando prodotti sempre più green e lavoriamo costantemente per offrire sempre più stazioni di rifornimento alternativo nel nostro network anche grazie a partnership con importanti aziende leader del settore in Italia. Avere un partner per la mobilità come Dkv dà la possibilità di accedere ad una gamma di prodotti per la ricarica di auto elettriche ed ibride e per il rifornimento di carburanti alternativi come LNG, CNG e GPL per auto e veicoli commerciali. Sappiamo come in questo momento in Italia ci siano forti incentivi per l’acquisto di auto elettrificate e ad alimentazione alternativa e la nostra offerta consente di accedere ad un ampio e conveniente network dedicato a questi veicoli. Dkv crede fortemente che il rifornimento alternativo contribuirà in maniera sostanziale al futuro della mobilità e rimaniamo impegnati e consapevoli delle nostre responsabilità per proteggere e preservare l’ambiente nel migliore dei modi”.

AZZERAMENTO DELL’IMPRONTA ECOLOGICA

“Per quanto riguarda la rete di convenzionamento Dkv, il nostro network multimarca e multicarburante, il più esteso d’Italia con oltre 10.000 stazioni, comprende già molti impianti con i carburanti alternativi e anche per quanto riguarda la ricarica dei veicoli elettrici siamo leader in Europa con oltre 100.000 punti di ricarica. Solo in Italia è possibile ricaricare il veicolo elettrico in oltre 10.000 punti di ricarica pubblici convenzionati. I clienti particolarmente attenti alla riduzione delle emissioni nocive possono optare per la Dkv Card Climate, nella versione per carburanti tradizionali e alternativi e per la Dkv Card + Charge Climate, che consente anche la ricarica elettrica. Le carte Climate hanno il beneficio di certificare l’azzeramento delle emissioni perché ad ogni rifornimento una parte del costo finanzia progetti sostenibili, e garantisce quindi l’azzeramento dell’impronta ecologica del mezzo”.

UN NETWORK ESTESO E CAPILLARE

“Sappiamo che tra le prime voci di spesa di ogni azienda c’è la mobilità aziendale. Tuttavia, l’importanza della flotta va oltre il mero valore economico e, oltre a rappresentare uno strumento di lavoro, è anche elemento di benefit. Ottimizzare i costi e l’utilizzo degli asset, garantendo allo stesso tempo opportuni livelli di sicurezza per i driver, diventa fondamentale in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo. Con il nostro network esteso e capillare, comprensivo di stazioni a basso costo quali le stazioni automatizzate delle più importanti compagnie petrolifere, le stazioni indipendenti e le stazioni della Grande Distribuzione Organizzata, e grazie a strumenti come Dkv MAPS e Dkv APP, offriamo ai nostri clienti la possibilità di scegliere sempre la stazione con il prezzo più conveniente. Questi strumenti, più la nostra fatturazione in Reverse Charge consentono di ottimizzare i costi e avere una maggiore liquidità aziendale”.