Nelle flotte solo il 4,25% del parco auto è ecologico

Centro Studi Auto Aziendali
COMUNICATO STAMPA

Un approfondimento sulle alimentazioni alternative per le flotte, e molto altro, a “Fleet Manager Academy 2013”, il 16 ottobre a Bologna

Solo il 4,25% delle autovetture che attualmente compongono il parco auto delle flotte aziendali in Italia è ecologico, cioè con alimentazione a metano, a Gpl, ibrida o elettrica.Questi i dati che emergono da una rilevazione condotta dal Centro Studi Auto Aziendali. La quota di auto verdi nelle flotte aziendali è, quindi, ancora piuttosto contenuta, nonostante l’offerta di modelli ecologici sia in progressivo aumento come dimostrano anche le numerose novità presentate dalle case automobilistiche al recente Salone di Francoforte.

Proprio di alimentazioni alternative per le flotte si parlerà il 16 ottobre in un seminario dedicato, nell’ambito di Fleet Manager Academy 2013, che si svolgerà a Bologna a Villa Gandolfi Pallavicini, sede della Fondazione Alma Mater dell’Università di Bologna. Nell’arco della giornata di studio vi saranno anche l’assemblea aperta di Aiaga, un collegamento in diretta con Nafa (l’associazione di fleet manager americani con cui Aiaga sta portando avanti diversi progetti di collaborazione) e la presentazione del libro “Trasferte, rimborsi e fringe benefit” di Stefano Sirocchi.

La partecipazione a questo evento è gratuita per i fleet manager, i compratori di autoveicoli aziendali, i responsabili del personale, i direttori acquisti o i responsabili dei servizi generali.

 

 

Bologna, 24 settembre  2013

Centro Studi Auto Aziendali: Ufficio Stampa Econometrica – telefono: 051 271710

fax: 051 224807 email: info@econometrica.it