Il bluetooth è oggi l’optional più importante per le auto aziendali

FLEET MANAGER ACADEMY  

Si parlerà anche di sicurezza a Fleet Manager Academy

Il bluetooth è oggi l’optional più importante per le auto aziendali

 

Tra i dispositivi che non sempre sono di serie nelle auto aziendali quello ritenuto oggi più importante dai fleet manager è il Bluetooth. È questo ciò che emerge da un’inchiesta del Centro Studi Auto Aziendali su un ampio campione di fleet manager. Il Bluetooth si colloca, infatti, al primo della graduatoria dei dispositivi opzionali (o non sempre di serie) in questo momento più importanti a bordo delle auto della flotta aziendale. In un scala di importanza da 0 a 100 il Bluetooth riceve infatti un voto pari a 85,7 collocandosi al vertice di una graduatoria che prende in considerazione 30 dispositivi che generalmente non sono di serie. Se si considera che la sicurezza dei driver è una priorità nella gestione delle flotte, è pienamente comprensibile l’importanza attribuita dai fleet manager al Bluetooth. E ciò perché spesso chi usa l’auto per lavoro ha necessità di utilizzare il telefono mentre è alla guida e utilizzare il telefono senza vivavoce guidando è una prassi indubbiamente pericolosa

A testimonianza dell’importanza della sicurezza nella gestione delle auto aziendali, di questo argomento si parlerà anche nell’ambito di Fleet Manager Academy il 20 ottobre a Verona in occasione di due seminari: Sicurezza e risk management per grandi e piccole flotte che affronterà il tema da un punto di vista strategico e La prevenzione a misura di driver dove si affronterà con un taglio molto operativo la questione della sicurezza sul lavoro.

 

Bologna, 8 luglio 2015