Definito il programma della Fleet Manager Academy del 20 marzo a Milano

Tecnologia digitale e nuovi servizi per la mobilità, da dove verrà l’energia necessaria per alimentare le automobili?, video del “Giro d’Italia in elettrico”, e-Mobility e flotte aziendali,Car as a Service e scelte ecosostenibili per la flotta, l’opinione dei driver aziendali, vantaggi degli ADAS ed impatto sul TCOquestion time fiscale.
Sono questi i principali temi del programma della Fleet Manager Academy che si terrà il 20 marzo al Palazzo del Ghiaccio a Milano.
 
La parte seminariale è il cuore della manifestazione e consente anche di acquisire 21 crediti formativi utili per l’ottenimento della certificazione della qualifica di fleet manager.
Come sempre, all’Academy non vi saranno però solo corsi e seminari ma anche la possibilità:

  • di vedere e toccare le ultime novità di tutte le più importanti case auto
  • parlare direttamente con i responsabili delle case auto
  • di incontrare le aziende che offrono servizi per le flotte
  • di scambiare opinioni ed esperienze con colleghi di altre realtà aziendali
  • ricevere 21 crediti formativi e un attestato di partecipazione
  • ricevere consulenza fiscale gratuita

 
Per consultare il dettaglio dei seminari clicca qui