19 aprile 2013 – Cerimonia di consegna dei riconoscimenti nel corso di Company Car Drive all’autodromo di Monza – Fleet Italy Awards 2012: ecco i nomi dei vincitori

Paolo Penati (Stanley Black & Decker) si aggiudica il Fleet Italy Manager Award, Marco Cantini e Rossella Ravagli (Gucci) vincono il Fleet Italy Manager Safety Quality Environment, mentre ad Antonio Ceschia (Intesa San Paolo) viene attribuito il Fleet Italy Mobility Award. E’ questo il verdetto della seconda edizione dei Fleet Italy Awards, i riconoscimenti indetti da A.I.A.G.A., Auto Aziendali Magazine e GL events, sponsorizzati da Arval, che sono stati attribuiti ai migliori fleet manager (gli acquirenti e gestori di flotte aziendali) per progetti realizzati nel corso del 2012.

La proclamazione dei vincitori si è svolta con una speciale cerimonia il 18 aprile nel corso della seconda giornata di Company Car Drive, iniziativa dedicata al mercato delle auto aziendali, svoltasi all’Autodromo di Monza. I fleet manager vincitori sono stati premiati da  Giovanni Tortorici, presidente di A.I.A.G.A. (Associazione Italiana Acquirenti e Gestori Auto Aziendali) e presidente della giuria del premio. Alla cerimonia è intervenuto anche Emmanuel Lufray, direttore commerciale di Arval, sponsor dell’iniziativa.

La giuria  dei Fleet Italy Award (composta, oltre che dal presidente Tortorici, da Angelo Paletta, professore di Economia Aziendale alla Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Bologna, da Gian Primo Quagliano, direttore responsabile di Auto Aziendali Magazine, e da Stewart Whyte, direttore di Fleet Audits Ltd) ha altresì attribuito una “segnalazione speciale della giuria” a Fabio Giovannelli Barletta (RAI) e Giuseppe Pesci (Chiesi Group). Gli altri finalisti dei Fleet Italy Awards sono stati Cesare Bernardoni (Novo Nordisk) e Giacinto De Luca (Cellini).

La Segreteria Organizzativa

Bologna, 19 aprile 2013

Econometrica
telefono: 051/27.17.10
fax: 051/22.48.07
email: info@econometrica.it