Kia EV6: prova su strada

L’accelerazione nel cammino verso la mobilità elettrica ha portato negli ultimi due anni a un significativo ampliamento dell’offerta di vetture full-electric e ibride plug-in, due tecnologie che rappresentano altrettanti stadi di elettrificazione fra i quali scegliere il più rispondente all’uso che si fa dell’auto. Pur dovendosi tuttora confrontarsi con irrisolte problematiche come la carente infrastruttura di ricarica, le tante novità a emissioni zero hanno spazzato via uno dei più radicati pregiudizi che le circondavano: essere noiose da guidare, incapaci di trasmettere emozioni al volante. Che non sia così lo conferma la nuova Kia EV6 che a prestazioni decisamente sportive aggiunge addirittura, all’interno dell’abitacolo, quel sound del motore che tanto manca agli automobilisti legati ai motori endotermici.

SCHEDA TECNICA

  • Motore: due motori elettrici
  • Potenza: 325 CV
  • Coppia max: 605 Nm
  • Velocità max: 185 km/h
  • Accelerazione da 0 a 100: in 5,4 secondi
  • Batteria: 77,4 kWh
  • Autonomia: 484 km (WLTP)
  • Emissioni CO2: 0 g/km
  • Dimensioni: 4,70x 1,88x 1,55 m
  • Peso: 2.090 kg
  • Bagagliaio: 490 litri