Citroën Ami: novità auto elettriche

Accessibilità è la parola d’ordine che ha accompagnato lo sviluppo di Citroën Ami, microvettura elettrica a due posti che rivoluziona le regole della mobilità urbana. La piccola Ami, finora veicolata attraverso noleggi e car sharing, ha il grande vantaggio – grazie all’omologazione come quadriciclo – di poter essere guidata senza patente anche dai quattordicenni e raggiunge la velocità massima di 45 km/h.

Lunga appena 2,41 metri la vetturetta francese sfoggia un design intrigante, nel più puro stile Citroën. Con un prezzo che in Italia è stato fissato a 7.750 euro, Ami rappresenta la vera democratizzazione della mobilità elettrica.

SCHEDA TECNICA

  • ALIMENTAZIONI: elettrica 100%
  • DIMENSIONI: 2,41×1,39×1,52 m
  • PESO: 480 kg
  • BATTERIA: 5,5 kWh
  • AUTONOMIA: Full electric 75 km
  • DISPOSITIVI TECNOLOGICI: Carrozzeria in ABS riciclabile – Si ricarica alla presa di casa (3,3 kW) senza wallbox – Pieno di energia in 3 ore
  • MOTORIZZAZIONI: Motore elettrico anteriore da 8 CV
  • A CHI È ADATTA: A chi vuole muoversi in città in modo nuovo