Volvo al Salone di Ginevra con il nuovo suv XC60

In occasione del Salone di Ginevra, che ha ufficialmente aperto oggi le porte al pubblico, Volvo ha presentato in anteprima assoluta la seconda generazione del suv XC60. Pensato per soddisfare la clientela premium del segmento, grazie a soluzioni tecnologiche avanzate mutuate dai modelli top di gamma del brand svedese, il nuovo XC60 della Volvo si contraddistingue per la presenza a bordo di numerosi dispositivi per la sicurezza. Tra questi, vanno segnalati la funzione di assistenza alla sterzata automatica d’emergenza Steer Assist (abbinata al sistema di frenata automatica City Safety), l’Oncoming Lane Migration che riduce il rischio e gli effetti delle collisioni frontali, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco BLIS e, su richiesta, il Pilot Assist.
Le motorizzazioni attualmente disponibili sono 2 motori turbodiesel (il D4 da 190 cv e il D5 da 235 cv), 2 motori benzina (il T5 da 254 cv e il T6 da 320 cv), e l’ibrido plug-in (modello T8 Twin Engine da 407 cv).