Volkswagen Polo

di Piero Evangelisti

Poche auto possono vantare 14 milioni di unità prodotte nella carriera come Volkswagen Polo che apre adesso un nuovo capitolo con la tanto attesa sesta generazione. Nuova Polo sfonda il muro dei quattro metri ma, ciò che più conta, aggiunge quasi dieci centimetri al suo passo, fattore decisivo per la abitabilità (il bagagliaio ha una capacità base di 351 litri simile a quella di molte medie compatte). Polo, inoltre, è equipaggiata di gran parte delle tecnologie di assistenza alla guida montate sull’ultima serie di Golf. I motori hanno potenze che vanno da 65 a 200 CV e nella gamma entra per la prima volta la versione a metano TGI da 90 CV.