Verona, 21 ottobre: IV edizione di Fleet Manager Academy

di Beatrice Selleri

imageDopo il successo della sessione primaverile svoltasi lo scorso 13 marzo a Roma, Fleet Manager Academy d’autunno si sposta alla fiera di Verona e triplica il programma con un convegno su auto e PMI, un corso in fleet management e una Academy sulle più importanti tendenze della mobilità aziendale.

Si svolgerà il prossimo 21 ottobre presso il Palaexpo di Veronafiere la IV edizione di Fleet Manager Academy, l’evento organizzato da Econometrica e Centro Studi Promotor con il patrocinio di A.I.A.G.A. (Associazione Italiana Acquirenti e Gestori di Auto Aziendali) e dedicato al mondo dell’auto aziendale. Oltre a prevedere la tradizionale sessione di Academy, per la quarta edizione il programma si arricchisce di altre due sessioni parallele: un convegno dedicato ad auto e PMI e un corso di formazione in fleet management.

Academy
La prima sessione di lavoro, che sarà espressamente dedicata ai fleet manager e a tutti coloro che si occupano della gestione o acquisizione di auto aziendali, prevede l’approfondimento attraverso quattro seminari di tematiche di particolare interesse e attualità della gestione delle flotte.
Il primo seminario sarà dedicato a “La prevenzione dei fattori di rischio delle flotte aziendali” e vedrà la partecipazione di autorevoli esponenti di compagnie assicurative e di alcuni fleet manager che presenteranno le loro case history. Obiettivo del seminario sarà quello di analizzare l’incidenza dei costi, diretti e indiretti, a cui devono far fronte le aziende in caso di incidenti e capire quali sono gli strumenti di prevenzione e di riduzione del rischio più idonei.
Il secondo seminario, dal titolo “Le nuove frontiere della gestione della mobilità integrata”, affronterà invece le tematiche legate alle tre aree della mobilità aziendale: fleet management, travel management e mobility management. Il consolidamento in un’unica struttura organizzativa della gestione della mobilità è infatti un passaggio necessario per una gestione più efficiente anche della flotta.
Il terzo seminario sarà dedicato a “Il car sharing e il car pooling: soluzioni per le aziende”. La condivisione dell’auto, infatti, ormai non rappresenta più solo un’ottima opportunità per i privati cittadini di avere accesso ad un veicolo senza dover sostenere le spese legate alla proprietà del veicolo, ma è anche una soluzione che si sta sempre più affermando in ambito aziendale con evidenti vantaggi dal punto di vista del risparmio e dell’efficienza aziendale.

FLEET MANAGER ACADEMY
AUTUNNO 2014
Palaexpo Veronafiere
Viale del Lavoro, 8
Verona
21 ottobre 2014


Auditorium
CONVEGNO ECONOMETRICA – C.S.P. – PICCOLA INDUSTRIA CONFINDUSTRIA VENETO
10.30 AUTO E MOBILITA’ AZIENDALE COME FATTORE DI CRESCITA PER LE PMI
13.30 Colazione e visita alla esposizione di case auto e sponsor


Sala Salieri
CORSO DI FORMAZIONE IN FLEET MANAGEMENT

10.30 FISCO ED AUTO AZIENDALI
12.00  LA CAR POLICY AZIENDALE
13.30 Colazione e visita alla esposizione di case auto e sponsor
14.30 IL TOTAL COST OF OWNERSHIP DELLE AUTO AZIENDALI (TCO)
16.00 LE SOLUZIONI PER L’AUTO AZIENDALE


Sala Vivaldi
ACADEMY
10.30 LA PREVENZIONE DEI FATTORI DI RISCHIO DELLE FLOTTE DI AUTO
AZIENDALI
12.00 LE NUOVE FRONTIERE DELLA GESTIONE DELLA MOBILITÀ
INTEGRATA AZIENDALE
13.30 Colazione e visita alla esposizione di case auto e sponsor
14.30 IL CAR SHARING E IL CAR POOLING, SOLUZIONI PER LE AZIENDE
15.30 GUIDA SICURA ED ECOSOSTENIBILE NELLE FLOTTE AUTO
“Guida Sicura ed ecosostenibile nelle flotte auto” è infine il titolo del quarto e ultimo seminario che affronterà il tema dell’importanza di una corretta educazione alla guida dei driver aziendali. I comportamenti di guida non corretti, infatti, non sono solo un rischio per la sicurezza ma si riflettono anche sui costi e sull’impatto ambientale di ogni veicolo e proprio per questi motivi è necessario che ciascuna azienda si occupi anche della formazione dei propri driver.

Corso di formazione in fleet management
La seconda sessione, che rappresenta un’importante novità della IV edizione di Fleet Manager Academy, consiste in un corso di formazione in fleet management della durata di una giornata suddiviso in quattro moduli al termine del quale verrà rilasciato un attestato di frequenza. L’obiettivo del corso è quello di fornire le nozioni e le competenze fondamentali per l’acquisto e la gestione di auto aziendali affrontando i seguenti temi: il mercato dell’auto aziendale, fisco ed auto aziendali, il Total Cost of Ownership delle auto della flotta e la definizione della car policy. Il corso, gratuito per i fleet manager e i loro collaboratori che si iscriveranno tempestivamente, sarà aperto anche ai funzionari di vendita delle case auto, delle loro concessionarie, delle aziende della filiera dell’auto aziendale e delle loro reti. E ciò in considerazione dell’importanza crescente del mercato dell’auto aziendale e dell’esigenza molto avvertita da parte dei fornitori delle flotte di formare personale in possesso delle nozioni e delle competenze necessarie per affrontare trattative commerciali con i fleet manager. Il corso è a numero chiuso e le iscrizioni verranno accolte fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Convegno su auto e PMI
La terza sessione, infine, prevede un convegno su “Auto e mobilità aziendale come fattori di crescita per le PMI”. Il convegno è organizzato da Econometrica e Centro Studi Promotor in collaborazione con Confindustria e si rivolge in particolare alle piccole e medie imprese. Infatti, come è noto, la maggior parte delle aziende operanti nel nostro Paese è costituita da PMI che dispongono per loro natura di parchi auto di dimensioni contenute. Una gestione più efficiente della flotta può senza dubbio costituire un’importante fattore di crescita anche per queste aziende che si trovano però a fare i conti con complessità ed esigenze operative che, oltre al know-how professionale, richiedono scelte e soluzioni specifiche. Ma non è tutto, le PMI devono infatti fare i conti anche con i nuovi modelli di mobilità che si stanno sviluppando sul nostro territorio. Questo convegno è dunque un’importante occasione per rivedere criticamente le soluzioni adottate in passato per la mobilità aziendale ed analizzare approfonditamente il nuovo modello di mobilità integrata che si sta sempre più affermando anche in ambito aziendale.
Durante l’intero arco della giornata, infine, sarà possibile visitare l’esposizione di auto e altri prodotti e servizi per le flotte aziendali offerti dalle case auto e dagli sponsor presenti.