Val D’Orcia-Bolsena-Roma: la quinta e ultima tappa del viaggio sulla Francigena con Fiat 500X

Si è tenuta venerdì la quinta e ultima tappa del “Viaggio con Fiat 500X sulla via Francigena”, l’iniziativa a cura di Auto Aziendali magazine in collaborazione con Fiat.

Dopo aver attraversato 5 regioni nel giro di quattro giorni (nell’ordine Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana), l’equipaggio a bordo del crossover di Fiat ha infine raggiunto il Lazio approdando a Roma, destinazione finale del viaggio.

Partite in mattinata da Radicofani, splendente borgo situato nella Val d’Orcia meridionale, alle pendici del Monte Amiata e prossimo ai confini con la regione laziale, le 4 ragazze del team hanno percorso le strade panoramiche della campagna viterbese fino a giungere presso le sponde del Lago di Bolsena.

Attraversato quindi un tratto collinare, con bei panorami su Montefiascone e Viterbo che hanno reso il viaggio con la Fiat 500X ancora più piacevole, si è giunti a Roma con una doppia tappa: la prima sul belvedere di Monte Mario, la seconda in Via della Conciliazione, di fronte a Piazza San Pietro.

Proprio a Monte Mario è avvenuto il terzo dei tre incontri con un fleet manager previsti durante questa speciale avventura (il primo incontro vi era stato durante la prima tappa valdostano-piemontese, il secondo incontro durante quella toscana). Ad accogliere l’equipaggio sul colle romano è stato Michele Amici, consigliere di A.I.A.G.A (l’Associazione Italiana di Acquirenti e Gestori di Auto aziendali) e fleet manager di esperienza pluriennale in materia di gestione dei parchi auto.

Amici ha sottolineato in particolare come la vettura protagonista di questo viaggio, la Fiat 500X, sia stata inserita sin da subito nella car list del proprio parco auto. “È un’auto che riesce a soddisfare le varie esigenze del driver: sicurezza, comfort, ma soprattutto versatilità di utilizzo, essendo una vettura che si presta sia per i fini aziendali che personali”.

“In particolare parlando di sicurezza – ha aggiunto Amici – è una vettura che ti permette di avere molte garanzie grazie a tutta una serie di dispositivi di assistenza alla guida che ti portano a stare sulla strada in maniera confortevole. Basti pensare al riconoscitore di segnali stradali, al lane assist, alla frenata automatica di emergenza: tutti dispositivi che fanno sentire il driver tranquillo nel guidare la vettura dopo una giornata di lavoro magari anche abbastanza stancante”.

Il viaggio a bordo della 500X è giunto così al suo termine, con grande soddisfazione da parte delle 4 ragazze protagoniste: Gilda Dota (l’esperta di motori), Valentina Lo Surdo (la reporter di viaggi), Lisa Brunetti in arte “Helle” (la cantautrice) e Kateryna Aresi (l’attrice). “E’ stata una bellissima esperienza – ha commentato Gilda Dota. “Ci siamo divertite a testare l’auto in un mix di strade diverse tra sterrati, percorsi offroad, tornanti e curve di montagna, strade collinari e panoramiche. Il tutto in un contesto di grande armonia tra natura incontaminata, luoghi d’arte, musica e canto”.

Questa nostra iniziativa si è conclusa ma il suo racconto continua sui nostri social. Seguiteci su facebook, linkedin e twitter. In questi giorni pubblicheremo alcune pillole video con il meglio delle 5 tappe del viaggio.