Toyota: stop alle vendite di auto diesel in Italia

Svolta importante per Toyota in Italia sul fronte della mobilità sostenibile. La casa giapponese ha annunciato infatti che a partire dal 1° gennaio 2018 tutta la gamma “passenger car” (con l’esclusione cioè dei veicoli fuoristrada e commerciali) è diventata Diesel Free. Ciò significa che oltre ad Aygo, a C-HR e alla “famiglia” Prius, anche Yaris, Auris e Rav4 non saranno ora più disponibili con motorizzazioni a gasolio.

“L’obiettivo – spiegano da Toyota – è quello di ridurre notevolmente l’impatto di polveri sottili e NOx sull’ecosistema del Paese e sulla salute delle persone. Tutti i modelli citati, (ad eccezione al momento di Aygo) saranno disponibili in versione ibrida in grado di abbattere i consumi ed emissioni ed assicurare migliore qualità dell’aria”.

 

 

Questa decisione conferma la volontà di Toyota di portare avanti il processo di elettrificazione delle proprie auto, alla base dell’obiettivo recentemente annunciato di “arrivare a vendere entro il 2030 oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate l’anno, incluso 1 milione di veicoli a zero emissioni (BEV, FCEV)”.