Toyota Prius PHEV

di Piero Evangelisti

A volte basta poco per rinnovare l’interesse del pubblico nei confronti di un modello. E’ il caso di Toyota Prius Plug-In che con il nuovo abitacolo a cinque posti elimina quello che veniva considerato un limite alla sua diffusione.

La Prius PHEV, con il powertrain benzina/elettrico che sviluppa una potenza massima di sistema di 122 CV, rappresenta il gradino più alto nella gamma della antesignana di tutte le ibride, con una tecnologia che nella fase di transizione verso la mobilità elettrica viene sempre più richiesta. La percorrenza in modalità esclusivamente elettrica è di 45 km.

GUARDA LA CLIP VIDEO

Scheda tecnica

Alimentazioni: ibrida plug-in

Dimensioni: 1.65×1,76×1,47 m

Capacità di carico: Da 360 a 1.450 litri

Capacità batteria: 8,8 kWh

Capacità del serbatoio: 43 litri

Dispositivi tecnologici: Tutti i dispositivi Toyota Safety sense – Cambio CVT a variazione continua – Strumentazione digitale – Nuova piattaforma TNGA

Motorizzazioni: Benzina 1.8 l a ciclo Atkinson + elettrico (potenza di sistema 122 CV)

A chi è adatta: A chi crede nel futuro dell’ibrido plug-in adottato sull’icona delle auto ibride