Toyota: a Ginevra con il facelift della Yaris e il concept i-Tril

Toyota ha scelto il Salone di Ginevra per presentare in anteprima assoluta il model year 2017 della Yaris. Giunta alla terza generazione, la Yaris è stata sottoposta ad un aggiornamento soprattutto a livello meccanico, con una maggiore efficienza della variante ibrida e, a livello di gamma, con l’introduzione di una sportivissima versione GRMN con motore 1.8 turbo da 210 cv.
Il restyling della Yaris ha comportato la modifica o la sostituzione di ben 900 componenti. Su tutti, si segnalano i ritocchi al frontale in cui viene enfatizza la tridimensionalità, i nuovi proiettori integrabili su richiesta con luci diurne a LED, il paraurti e la griglia ridisegnati e i fendinebbia che ora prevedono alloggiamenti più compatti. Nell’abitacolo, la nuova Yaris si distingue per le nuove tappezzerie, il differente utilizzo di colori e dettagli, il nuovo volante e il quadro strumenti rivisto. Le motorizzazioni disponibili sono un 1.5 benzina da 111 cv ed un 1.8 turbo da 210 cv per l’inedita variante sportiva GRMN.
Insieme alla Yaris, a Ginevra, Toyota ha poi svelato in anteprima mondiale anche il concept i-Tril. Si tratta di un veicolo elettrico a quattro ruote, per filosofia a metà strada tra una citycar e uno scooter, che mostra l’idea del costruttore giapponese per i mezzi del futuro.