TomTom Telematics supera il traguardo dei 700.000 veicoli connessi

Sono più di 700.000 i veicoli connessi a livello globale con TomTom Telematics (la business unit di TomTom dedicata alla gestione delle flotte e alla telematica per i veicoli). Ad annunciarlo è la stessa TomTomTelematics che, con oltre 46.000 clienti, consolida così la sua posizione di leader nella fornitura di soluzioni per le connected car e la gestione delle flotte.
“La nostra attenzione all’innovazione – ha affermato Thomas Schmidt, managing director di TomTom Telematics –  è uno degli elementi chiave che ha guidato la crescita della nostra azienda. Attualmente ci troviamo sull’orlo di una nuova era per il mercato del fleet management, l’aumento della connettività dei veicoli sta per trasformare il modo in cui le flotte operano. Insieme ai nostri partner vogliamo creare nuove applicazioni, soluzioni e integrazioni che possano offrire benefici innovativi ai clienti di tutti i settori e che lavorano con qualsiasi tipo di veicolo. Questo potrà aiutarli a ridurre i costi e aumentare l’efficienza che, a loro volta, potranno generare un effetto tangibile sulla redditività dell’azienda.”