Telepass Pay integra pagoPA nel proprio ecosistema

Grazie alla nuova funzionalità da oggi si possono pagare anche i servizi della Pubblica Amministrazione

Telepass continua ad arricchire il suo ecosistema di servizi digitali integrati nell’app Telepass Pay, la sua piattaforma digitale per il pagamento, sicuro e veloce tramite smartphone e introduce pagoPA, che consente di pagare gli avvisi di pagamento ricevuti dagli Enti della Pubblica Amministrazione, anche utilizzando direttamente il proprio smartphone.

I VANTAGGI DELL’INTEGRAZIONE

La piattaforma nazionale pagoPA è il sistema nazionale di pagamenti elettronici a favore della Pubblica Amministrazione centrale e locale (comprese le scuole, le università, le ASL), di tributi, tasse, utenze, rette, multe, quote associative e bolli e consente inoltre i pagamenti verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica e i gestori di pubblici servizi.

Per procedere con il pagamento, tramite l’app Telepass Pay, basta scansionare il QR code identificativo dell’avviso o in alternativa digitare manualmente il codice avviso indicato. Alla fine dell’operazione, l’utente troverà la ricevuta di pagamento tra i suoi allegati documentali all’interno dell’app.

“DIGITAL EXPERIENCE FACILE E INTUITIVA”

“La mission di Telepass è facilitare la vita delle persone – dice Luca Daniele, CEO di Telepass Pay – Nell’ottica di proseguire lo sviluppo della nostra piattaforma digitale di servizi integrati abbiamo scelto di aggiungere la possibilità di pagare le spese a favore della Pubblica Amministrazione attraverso il nuovo servizio pagoPA, per una digital experience facile ed intuitiva che garantisca, oltre che un risparmio di tempo, una modalità di pagamento più trasparente e immediata”.