Tecnologia mild hybrid e nuovo design: Kia trasforma la compatta Rio

Dopo aver comunicato tutti gli aggiornamenti tecnologici che equipaggeranno la Rio di quarta generazione, Kia svela gamma e listini per la propria compatta di segmento B.

Rio, la compatta di segmento B di Kia, debutta nella sua quarta generazione con importanti aggiornamenti tecnologici, con un look esterno più moderno, massima cura nella definizione degli interni e con dotazioni di sicurezza e infotainment da vettura di categoria superiore.

Kia Rio
Kia Rio, quarta generazione con contenuti di livello elevato

GAMMA DI MOTORI RINNOVATA

La gamma motori di Rio è stata completamente rinnovata tenendo fede all’obiettivo di massimizzare l’efficienza e di ridurre le emissioni di CO2, migliorando la guidabilità dell’auto. Debutta così il nuovo motore 1.0 T-GDi “Smartstream” abbinato all’ormai classico sistema Mild Hybrid a 48V di Kia, configurando Rio come uno dei primi modelli del segmento B ad offrire una alimentazione ibrida, con tutti i vantaggi associati a tale tipologia di omologazione.

Per cogliere al massimo il contributo positivo del sistema Mild Hybrid, verrà introdotto in gamma il nuovo cambio manuale iMT a 6 rapporti, già presentato con la versione MHEV di XCeed. Questo innovativo cambio manuale consentirà all’auto di adottare alcune tecniche di guida finora possibili solo con cambio automatico. Ad esempio, sarà possibile adottare la tecnica del “coasting”, che consente di viaggiare a motore spento ad emissioni zero con la sola spinta d’inerzia, abbattendo consumi ed emissioni. Il motore 1.0 Mild Hybrid sarà offerto nella configurazione 100 CV abbinato al nuovo cambio iMT a 6 rapporti e nella configurazione 120 CV abbinato al cambio a doppia frizione DCT a 7 rapporti. Queste nuove motorizzazioni sostituiranno il motore 1.2 MPi, che viene rimosso dalla nuova gamma.

Quella Mild Hybrid non sarà l’unica motorizzazione offerta su Rio. infatti verrà mantenuta in gamma la motorizzazione GPL che ha riscontrato un crescente successo su questo modello. L’unità di base sarà sempre il 1.2 MPi che è stato aggiornato e reso ancor più efficiente sia in termini di emissioni che di consumi. Questo motore sarà offerto in abbinamento ad un cambio manuale a 5 rapporti e sarà disponibile a partire dal 2021.

Kia Rio 2020

TECNOLOGIA AL TOP

Nuova Rio viene ora dotata di un sistema di navigazione touchscreen di ultimissima generazione con l’innovativo UVO Connect “Phase II”, che porta con sé migliorie sia dal punto di vista della connettività che in termini di comfort di bordo e sicurezza.

Il sistema Display Audio da 8” è compatibile con Apple CarPlay wireless e Android Auto, quindi per chi lo sceglie non c’è alcun obbligo di collegare il proprio smartphone tramite cavo. UVO Connect “Phase II” di Rio offre inoltre l’accesso a una gamma di servizi di bordo evoluti che vanno oltre alle sole informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteorologiche, punti di interesse (PDI) e prezzi del carburante, bensì permette anche di avere informazioni su parcheggi incluso prezzo, posizione e disponibilità.

Leggi anche: Kia XCeed PHEV: novità auto elettriche
Kia Rio 2020 interni

SISTEMI ADAS DI ULTIMA GENERAZIONE

Nuova Rio offre i più avanzati sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di Kia, come il sistema Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con riconoscimento di pedoni, veicoli e ciclisti di recente introduzione, il Lane Keeping Assist (LKA), il Driver Attention Warning (DAW) e il Blind Spot Detection.

A seconda delle specifiche, la nuova gamma ADAS di Rio include l’ultima versione del sistema FCA di Kia ed è disponibile anche con assistenza per evitare le collisioni in punti ciechi (BCA), l’Intelligent Speed Limit Warning (ISLW), lo Smart Cruise Control (SCC) e il Lane Follow Assist (LFA). Infine, è disponibile anche la funzione di avviso del conducente in caso di ripartenza delle vetture antecedenti durante la sosta in coda nel traffico.

Rio è sempre dotata di serie dei sistemi Kia Vehicle Stability Management (VSM), Electronic Stability Control (ESC), Cornering Brake Control (CBC) e Straight-line Stability (SLS), che aiutano i guidatori a mantenere il controllo in frenata e in curva. E ancora compresi nella dotazione di serie ci sono sei airbag oltre ai punti di ancoraggio per iI seggiolino dei bambini con sistema ISOFIX.

LA GAMMA E LE OFFERTE COMMERCIALI

La nuova gamma sarà strutturata su tre versioni: Urban, Style e GT Line con un prezzo – per l’entry level – che parte da 15.950 euro. In questo caso – offerto esclusivamente con motorizzazione 1.2 GPL – gli equipaggiamenti comprendono alzacristalli elettrici anteriori, climatizzatore manuale, cerchi in acciaio da 15 pollici e radio compact DAB. Al top della gamma Rio si colloca invece l’allestimento GT Line proposto a 20.000 euro nella motorizzazione 1.0 MHEV 100 Cv iMT e a 21.750 con la taratura da 120 Cv e cambio DCT.

Grazie al programma Scelta Kia, Rio potrà essere acquistata con una rata da 149 euro al mese (TAEG 4,02%) che include nel canone mensile 3 anni di assicurazione Credit Life, 2 anni di assicurazione Furto e Incendio e 2 anni di assicurazione Stop&Go (coperture a tutela della mobilità su strada, ovvero auto sostitutiva in caso di furto o incendio totale e recupero del veicolo dopo furto o rapina, con marchiatura cristalli inclusa). Alla fine del contratto il cliente può scegliere in totale libertà cosa fare della propria Rio, se sostituirla, restituirla o tenerla.