Targa Telematics: prima in Europa per Berg Insight nella gestione flotte

Sale al primo posto tra i provider di servizi digitali per la gestione delle flotte, con oltre 710 mila veicoli gestiti nel Vecchio Continente

Targa Telematics è stata citata da Berg Insight come il più grande fornitore di soluzioni per il fleet management in Europa. Più in particolare, nel report Fleet Management in Europe, pubblicato dalla società di analisi e giunto alla diciottesima edizione, Targa Telematics è risultata essere al primo posto tra i provider di servizi digitali per la gestione delle flotte, con oltre 710.000 veicoli gestiti nel nostro continente, avanzando di una posizione rispetto all’anno precedente. Sommando poi i dati con quelli di Viasat, società recentemente acquisita da Targa Telematics, il distacco dal secondo gradino del podio aumenta in maniera considerevole, con quasi 900.000 mezzi equipaggiati.

Berg Insight evidenzia che il mercato europeo della gestione delle flotte è entrato in un periodo di crescita che durerà ancora per diversi anni, anche se singoli mercati potrebbero subire temporanee battute d’arresto, a seconda dell’andamento dell’economia generale.  Prevede, inoltre, che il numero di sistemi di gestione delle flotte attivi crescerà del 12,4% all’anno, passando da 14,8 milioni di unità alla fine del 2022 a 26,5 milioni entro il 2027.

“Con le nostre soluzioni di Fleet Management aiutiamo i clienti a perseguire gli obiettivi di ottimizzazione della flotta e di massimizzazione del valore residuo dei loro veicoli,” ha commentato Alberto Falcione – VP Sales di Targa Telematics. “Il nostro costante impegno nello sviluppo di servizi all’avanguardia, che utilizzano modelli di Machine Learning e AI perfezionati grazie all’elevato numero di veicoli connessi e gestiti con le nostre soluzioni, ha contribuito alla nostra continua crescita in questo settore, come evidenziato nel rapporto Berg Insight.”