SIXT: “Semestre con ricavi e utili record”

Ricavi consolidati in crescita l 59,4% su base annua e del 16,9% rispetto al dato semestrale del 2019 pre-pandemia

Nel primo semestre del 2022 SIXT ha proseguito il suo percorso di crescita e ha incrementato il suo ricavo consolidato del 59,4% a 1,32 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Si tratta del primo semestre più forte nella storia dell’azienda in termini di fatturato.

RISULTATI INTERNAZIONALI

Il fornitore internazionale di servizi di mobilità ha beneficiato soprattutto della continua forte attività internazionale, in particolare in Europa, ma anche negli Stati Uniti. Ulteriore fattore chiave di crescita è la rigorosa gestione dei costi. Ad esempio, i costi operativi sono aumentati del 47% nei primi sei mesi, il che è significativamente inferiore all’aumento del 59% dei ricavi. SIXT è riuscita a soddisfare l’elevata domanda in tutti i mercati grazie al suo investimento nella flotta in fase iniziale. Inoltre è riuscita ad ampliare ulteriormente le dimensioni della sua flotta nel secondo trimestre, nonostante il calo generale della produzione di nuovi veicoli.

UTILE DA 223 MILIONI NEL SEMESTRE

L’utile lordo ha quindi raggiunto un livello record di 223,2 milioni di euro nei primi sei mesi (primo semestre 2021: 64,2 milioni di euro). Dopo il primo semestre molto gratificante, il consiglio di amministrazione conferma le previsioni per l’intero anno per quanto riguarda i ricavi consolidati nel 2022 e prevede che l’EBT consolidato si collochi al limite superiore dell’intervallo tra i 380 e i 480 milioni di euro comunicato l’ultima volta.