Seat, tecnologia a metano per il Gruppo Volkswagen

In occasione della recente inaugurazione del VI Convegno Gasnam (l’associazione spagnola della mobilità a gas) che si è tenuto a Madrid, Seat ha annunciato che diventerà il punto di riferimento del gruppo Volkswagen nell’ambito dello sviluppo di tecnologie a metano

L’annuncio è arrivato direttamente dal presidente di Seat Luca De Meo: “Il gas naturale destinato ai veicoli rappresenta un enorme potenziale di affari, sia per l’industria dell’auto, sia per la stessa industria del gas. Vogliamo che questa diventi una tecnologia made in Spain, vogliamo essere pionieri e crediamo fortemente di poterci riuscire”. 

 

 

In questo senso, De Meo ha annunciato che il Centro Tecnico Seat di Martorell, che conta oltre 1.000 ingegneri, svilupperà la tecnologia a metano per il gruppo Volkswagen convertendosi in un Centro di Tecnologia di livello internazionale.

“Il bello della tecnologia a metano è che esiste già – ha affermato De Meo – perciò non sono necessari grandi investimenti e può essere ampiamente offerta ai clienti. Tra i grandi vantaggi offerti da un’auto a metano a metano ci sono i rapidi tempi di rifornimento e il prezzo, simile a quello delle vetture diesel o benzina. Per questi motivi, il metano non dev’essere considerato soltanto come una tecnologia ponte, bensì come una reale alternativa a lungo termine”.