Seat, record storico di vendite nel 2018: 517.600 auto consegnate (+10,5% sul 2017)

Record storico per le vendite di Seat nel 2018. Nell’anno che si è appena concluso la Casa spagnola ha consegnato 517.600 unità, registrando un +10,5% rispetto all’anno precedente (468.400). Questo risultato rappresenta il più alto volume di vendite dei 68 anni di storia del marchio, superando così il precedente record risalente all’anno 2000 (514.800 auto). 

 

 

La Arona ha contribuito fortemente alla crescita delle vendite Seat nel 2018. Nel suo primo anno completo di commercializzazione, la Casa di Martorell ha venduto 98.900 unità del nuovo Suv, che si impone come terzo modello più venduto della gamma. A determinare l’exploit commerciale del marchio Seat sono stati anche altri modelli come la Leon, che con 158.300 unità vendute nel 2018 si conferma la bestseller del brand, la Ibiza (136.100 unità) e la Ateca (78.200 unità)

Luca de Meo, Presidente Seat, ha così commentato i successi del 2018 firmati dal brand spagnolo: “Questo record attesta il successo della nostra strategia e dei nuovi modelli che, a partire dal 2016, hanno formato la più grande offensiva di prodotto mai lanciata da Seat. Abbiamo segnato una crescita a doppia cifra per il secondo anno consecutivo, un risultato non comune nell’industria automobilistica. La fiducia dei clienti e i positivi risultati finanziari che stiamo conseguendo ci permettono di affrontare con ottimismo le sfide inerenti al nostro settore. Seat intende porsi come attore rilevante nella nuova era dell’automobile”.

 

Leggi anche: