Seat: nel 2020 il primo modello tutto elettrico

Anche Seat sbarcherà a breve nel segmento delle auto 100% elettriche, partendo dalla piattaforma MEB che il Gruppo Volkswagen (di cui la casa spagnola fa parte) ha progettato e realizzato per supportare la sua offensiva “green” dei prossimi anni. Secondo quando riportato sul magazine britannico AutoExpress, il vicepresidente di Seat Matthias Rabe ha dichiarato che la nuova berlina puramente elettrica della casa catalana potrebbe arrivare sul mercato nel 2020, e probabilmente sarà il secondo modello nella offensiva EV del Gruppo di Wolfsburg dopo il debutto della Volkswagen ID. 

 

 

“Grazie alla specifica architettura MEB, la nuova Seat avrà dimensioni analoghe a quelle della Leon, ma con una spaziosità interna – ha precisato Rabe – paragonabile a quella di una Volkswagen Passat”. Lo stile, secondo la ricostruzione di AutoExpress, dovrebbe proporre la tradizionale fisionomia delle Seat con elementi di design specifici per evidenziare l’appartenenza di questo modello al mondo delle elettriche. 

Non è ancora stata decisa la denominazione ufficiale, ma Seat sembrerebbe essere favorevole ad utilizzare quella di “E-Born”, ispirata al quartiere trend di Barcellona chiamato El Born.