Renault, semestre da leader nel mercato dei veicoli elettrici e plug-in

Nel primo semestre 2021 Renault Italia conquista la leadership sul mercato dei veicoli elettrici ed ibridi plug-in.

In Italia, su un mercato elettrico (autovetture + veicoli commerciali) in crescita del 203% nel I semestre, Renault afferma la sua leadership con 5.542 unità immatricolate ed una quota di mercato del 18%. Tale performance corrisponde ad una crescita del 148% rispetto al I semestre 2020.

In soli otto mesi dal lancio, Twingo E-Tech Electric sale sul podio del mercato autovetture, registrando 3.125 unità immatricolate. Veicolo elettrico più venduto in Europa nel 2020, Zoe E-Tech Electric si attesta come leader del segmento B elettrico, incrementando le sue vendite che raggiungono 2.156 unità.

SUL PODIO DEL MERCATO

Nel mercato dei veicoli commerciali elettrici, Zoe Van E-Tech Electric – che rientra nell’offerta elettrica Renault rivolta alla clientela professionale- si posiziona al secondo posto. Renault sferra anche una forte offensiva sul mercato dei veicoli ibridi plug-in, grazie al lancio delle motorizzazioni E-Tech Plug-in Hybrid

Nel primo semestre 2021, infatti, la Marca Renault si posiziona al secondo posto del mercato dei veicoli ibridi plug-in a privati, con 2.247 unità immatricolate. Captur è leader di questo mercato, con 2.208 immatricolazioni.

Leggi anche: Car sharing elettrico: Renault non lascia, ma raddoppia