Renault Koleos

di Piero Evangelisti

Cambia pelle Renault Koleos, e crescono dimensioni e ambizioni. Presentata in primavera al salone di Pechino, prodotta in Cina e inizialmente destinata a quel mercato e ad altri dell’area Pacifico, la seconda generazione di Koleos arriverà in Europa il prossimo anno andandosi a collocare al top della gamma della Casa francese, al fianco di Talisman e Espace con le quali condivide adesso alcuni tratti distintivi firmati dal chief designer Laurens van den Acker. Lunga 4,67 metri Koleos, equipaggiata di una trazione integrale che conferma la pura vocazione Suv, va a porsi sopra a Kadjar ma lasciando spazio, assicurano in Renault, a un altro Sport Utility intermedio.