Renault ed Enel X per nuove soluzioni di ricarica integrate

Al via Renault E-Charge, soluzioni di ricarica integrate firmate Renault in partnership con Enel X.

Nasce Renault E-charge Home, il pacchetto di soluzioni di ricarica integrate sviluppate da Renault in partnership con Enel X per rendere l’esperienza di ricarica domestica semplice e sicura. Le nuove soluzioni sono disponibili fra gli accessori della gamma elettrica Renault, per un’esperienza cliente integrata nel processo di acquisto del veicolo presso la Concessionaria: scelta della soluzione su misura, finanziabilità dell’importo insieme al veicolo e supporto in tutte le fasi dell’esperienza cliente.

COME FUNZIONA RENAULT E-CHARGE HOME

Con Renault E-Charge Home i clienti possono scegliere tra 3 diversi pacchetti “chiavi in mano”, che variano in base alla potenza della JuiceBox Pro Cellular di Enel X: “E-Charge Home 3” con JuiceBox da 3,7 kW, “E-Charge Home 7” con JuiceBox da 7,4 kW ed “E-Charge Home 22” con JuiceBox da 22 kW. La JuiceBox Pro Cellular di Enel X è la stazione di ricarica domestica intelligente, dotata di regolazione dinamica della potenza per evitare sovraccarichi della rete elettrica e per consentire funzionalità di smart charging.  Grazie alla connessione WI-FI e Bluetooth è possibile pianificare e monitorare le operazioni di ricarica da remoto tramite l’app JuicePass di Enel X.

Le soluzioni E-Charge Home includono inoltre numerosi servizi studiati con Enel X per assistere il cliente in tutte le fasi della customer journey: sopralluogo a domicilio per verificare l’adeguatezza dell’impianto elettrico e la fornitura di energia elettrica, e prestare consulenza su eventuali interventi necessari, aumenti di potenza contrattuale, autorizzazioni condominiali; installazione della JuiceBox e collegamento al contatore elettrico; assistenza tecnica da remoto tramite un Contact Center dedicato; garanzia di 2 anni e manutenzione straordinaria. Le soluzioni “E-Charge Home” sono compatibili con tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in della gamma Renault E-TECH: Twingo E-Tech Electric, Zoe E-Tech Electric, Kangoo E-Tech Electric, Master E-Tech Electric, Captur E-Tech Plug-in Hybrid e Mégane E-Tech Plug-in Hybrid.

A titolo d’esempio, Renault Zoe con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in una notte e con JuiceBox da 22 kW in 3 ore. Renault Twingo Electric con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in 4 ore e con JuiceBox da 22 kW in 1 ora e mezza.

Leggi anche: Mobilize, ecco il nuovo car sharing firmato Renault