Rapporto Censis: più auto in circolazione, ma meno inquinanti

Secondo il 50° Rapporto Censis sulla situazione sociale in Italia nel 2016, l’automobile continua a ricoprire un ruolo centrale nelle scelte di mobilità degli italiani: le quattro ruote vengono infatti utilizzate per il 60,8% per gli spostamenti quotidiani, con un incremento nell’ultimo decennio del 2,1%.
Si riducono però le emissioni: quelle di CO2 sono passate dai 144,3 grammi per km delle auto immatricolate nel 2008 ai 114,8 gr/km di quelle immatricolate nel 2015. Secondo il rapporto Censis, questo risultato è dovuto in buona parte all’aumento delle vendite di vetture ibride ed elettriche, che sono passate dallo 0,3% dell’immatricolato nel 2011 all’1,6% nel 2015.