Range Rover Evoque II

di Piero Evangelisti

Compatto, lussuoso, eccellente in fuoristrada e adesso anche equipaggiato di motorizzazioni ecologiche mild hybrid e ibride: si presenta così la nuova Range Rover Evoque rinnovata nell’avveniristico design riprendendo molti dettagli della sorella Velar.

Immutato è il look esclusivo per un Suv molto “urbano” che vanta però la capacità di andare ovunque grazie alla competenza di Land Rover nella trazione integrale e nell’uso in off-road. L’agilità e la maneggevolezza restano un must anche per la seconda generazione. Range Rover Evoque è proposta con un listino che parte da 44.500 euro.

GUARDA IL VIDEO: RANGE ROVER EVOQUE II – NOVITA’ AUTO PER LE FLOTTE

SCHEDA TECNICA

Alimentazioni: benzina, diesel

Dimensioni: 4,37×1,99×1,66 m

Capacità di carico: 575 litri

Capacità del serbatoio: 54 litri

Dispositivi tecnologici: Trazione integrale e anteriore – Terrain Response 2 – Active drive line – Smart Setting – Infotainment Touch Pro Duo con schermo da 12.3” – Hud up Display – Clearsight Ground View

Motorizzazioni: Motori due litri a benzina e turbodiesel con potenze comprese fra 200 e 300 CV – Tecnologia mild hybrid con rete di bordo da 48 V per le versioni più potenti (in arrivo entro la fine del 2019 la versione ibrida plug-in)

A chi è adatta: a chi vuole distinguersi con un’auto che è già un cult.