Quinti: “Ford Go Electric, il nostro investimento raddoppia”

di Vincenzo Conte

Passa da 11 a 22 miliardi di dollari l’entità dell’investimento di Ford nell’elettrificazione della sua gamma. In programma anche la costruzione di nuovi stabilimenti, per avere almeno una versione elettrificata di ogni modello in gamma entro il 2026. 

Ford è, tra i protagonisti del mercato automobilistico, una delle case auto più impegnate nel processo di elettrificazione della sua gamma. Abbiamo approfondito quali sono i programmi della casa americana, con un occhio particolare alle flotte aziendali, con Fabrizio Quinti, Direttore Vendite Flotte di Ford Motor Company.

Fabrizio Quinti, Direttore Vendite Flotte di Ford Motor Company
Fabrizio Quinti, Direttore Vendite Flotte di Ford Motor Company

Dottor Quinti, quali sono i vostri piani riguardo al processo di elettrificazione della gamma Ford e che scadenze vi siete posti per i vostri obiettivi?

“Abbiamo appena impresso una importante accelerazione al nostro piano di elettrificazione della gamma di vetture e veicoli commerciali, il Ford Go Electric, raddoppiando l’investimento da 11 a 22 miliardi di dollari. In Europa investiremo un miliardo di dollari in un nuovo stabilimento di produzione per veicoli elettrici a Colonia, il Ford Cologne Electrification Center, da cui uscirà nel 2023 la prima vettura di volume Ford 100% elettrica costruita in Europa. Questa accelerazione ci porterà ad avere, entro la metà del 2026, tutte le Vetture commercializzate in Europa con almeno una versione Plug-In Hybrid o Full Electric in grado, quindi, di viaggiare a zero emissioni, ed entro il 2030 produrremo solo vetture elettriche”.

Nella fase particolare che stiamo attraversando un’attenzione sempre maggiore è posta dai fleet manager alla sostenibilità ambientale ed economica delle soluzioni di mobilità da adottare. In che modo si possono coniugare questi due fattori?

“Il Ford Go Electric si fonda su due punti fondamentali, il primo è offrire un’ampia gamma di soluzioni elettrificate per permettere a ciascun cliente di scegliere la soluzione migliore per le sue esigenze di mobilità e trasporto, il secondo è quello di rendere l’elettrificazione rilevante ed accessibile a un pubblico ampio, fedeli a quanto sosteneva Henry Ford, ‘c’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti’. Quindi l’accessibilità rimane centrale anche per quanto riguarda i nostri modelli elettrificati che sono, e continueranno ad essere in futuro, sempre competitivi”.

L’esperienza di utilizzo di un’auto elettrica o elettrificata non si esaurisce all’atto della consegna del veicolo, ma continua con un paradigma di guida e di gestione del veicolo diverso da quello a cui siamo abituati con le auto a motorizzazioni tradizionali. Con quali servizi e iniziative Ford pensa di sostenere gli utenti che si avvicinano alla gamma dei veicoli elettrici o elettrificati, in particolare per ciò che riguarda la questione della ricarica?

“Offriremo ai nostri clienti di veicoli elettrici un ecosistema di ricarica completo, con un accesso integrato e senza soluzione di continuità alla ricarica in tutta Europa, per la massima tranquillità in movimento. Abbiamo appena lanciato il nostro primo SUV full-electric, la Mustang Mach-E, i clienti che effettueranno un ordine quest’anno riceveranno cinque anni di accesso gratuito al FordPass Charging Network, una delle più grandi reti di stazioni di ricarica pubbliche in Europa, che al momento comprende più di 155.000 punti di ricarica. Inoltre si può utilizzare l’app FordPass per localizzare, navigare, pagare e monitorare la ricarica presso i punti presenti in 21 Paesi, avviando e pagando i servizi da un unico conto per un’esperienza di ricarica semplificata. Offriremo inoltre un anno di accesso gratuito alla rete di ricarica rapida Ionity, il consorzio che fornisce stazioni di ricarica ad alta potenza in autostrada e nelle principali località europee, di cui Ford è membro fondatore e azionista”.

Un discorso a parte meritano i veicoli commerciali, un segmento di mercato in cui, vista l’importanza crescente delle consegne a domicilio, le motorizzazioni elettriche o elettrificate si rivelano ideali per poter operare nei centri cittadini. Che programmi avete a questo proposito?

“Ford viaggia verso un futuro elettrico anche per quanto concerne i veicoli commerciali. Entro il 2024 tutti i veicoli commerciali avranno almeno una versione capace di viaggiare a zero emissioni, quindi, Plug-In Hybrid o Full Electric. Stimiamo che, entro il 2030, le nostre vendite di veicoli commerciali in Europa saranno per due terzi Plug-In Hybrid o Full Electric. Già oggi tutta la gamma Custom e Transit è disponibile con motorizzazioni diesel mild-hybrid mentre la Fiesta Van monta il 1.0 benzina Ecoboost Hybrid. Siamo stati inoltre i primi ad offrire un veicolo commerciale leggero Plug-In Hybrid con il Custom, sia nella versione trasporto persone che furgone. A fine anno lanceremo l’E-Transit, la versione completamente elettrica del veicolo commerciale più venduto al mondo, con una potenza di 198 kW (269 CV) e 430 Nm di coppia, il motore elettrico offre prestazioni al vertice della categoria. La scelta della trazione posteriore, inoltre, garantisce elevata motricità soprattutto a pieno carico. L’E-Transit raggiunge un’autonomia di 350 km (ciclo WLTP combinato), più del doppio della distanza che il conducente medio di una flotta, in Europa, copre giornalmente e offre sia la ricarica in corrente alternata che la ricarica rapida in corrente continua. La batteria di E-Transit è posizionata sotto il pianale ed è progettata per offrire un volume di carico senza compromessi fino a 15,1 metri cubi, lo stesso di un Transit diesel a trazione posteriore. L’E-Transit sarà disponibile in 25 possibili varianti con una portata utile netta che raggiunge i 1.616 kg nella versione van e i 1.967 kg nei modelli cabinati. Inoltre, E-Transit offre intervalli di manutenzione annuali con chilometraggio illimitato, con un risparmio stimato del 40% sui costi di esercizio rispetto ai modelli diesel. Arriviamo così a fine 2021 con un’offerta di 18 veicoli elettrificati: dalla Fiesta alla Mustang Mach-E, dalla Fiesta Van all’E-Transit un’ampia gamma di soluzioni elettrificate per offrire a ciascun cliente la soluzione migliore per le sue esigenze di mobilità e trasporto”.

Leggi anche: FORD - Speciale 2021