Q8 apre alla ricarica elettrica e varca i confini

Q8 è impegnata nel promuovere il processo di accelerazione della mobilità sostenibile e intende proseguire in direzione di un’ulteriore stretta verso la transizione digitale e l’apertura all’elettrico

Il 2022 è ormai ale porte con le sue nuove opportunità e le sue sfide, che rappresentano occasioni da esplorare per i player dei settori della mobilità e dell’energia. Q8 continua il suo progresso sul percorso già tracciato da tempo dela completa transizione digitale dei suoi servizi di fleet management. Le carte carburante di punta CartissimaQ8 e RecardQ8 sono state sviluppate nell’ottica di rispondere alle esigenze di rifornimento e gestione in modo innovativo, sicuro e agevole. Si tratta di prodotti che rispondono alle logiche del web che investe ogni aspetto della customer experience quotidiana, attivabili mediante i siti web e le App ufficiali Q8, che garantiscono la massima sicurezza e la fluidità delle operazioni degli utenti, agevolando il rifornimento tramite soluzioni di pagamento elettronico e sblocco della pompa del carburante in completa versione touchless.

LE SFIDE DEL 2022

Nel prossimo anno, Q8 concentrerà i propri obiettivi strategici in direzione dell’incremento della qualità dell’offerta, continuando a collocare il consumatore al centro dell’esperienza di acquisto. In linea con questo proposito, l’azienda è fermamente impegnata nel promuovere il processo di accelerazione nell’ambito della mobilità sostenibile relativa alle flotte aziendali, e intende proseguire in direzione di un’ulteriore stretta verso la transizione digitale e l’apertura all’elettrico.

FABIO CURTACCI
Global Cards Business Director
Fleet di Kuwait Petroleum S.p.A
.

MOBILITÀ ELETTRICA

Q8 completa l’offerta di servizio CartissimaQ8 integrando nelle opzioni di rifornimento, il servizio di ricarica elettrica dei veicoli delle flotte. Nei primi mesi del 2022, sarà già possibile effettuare e pagare i servizi di ricarica per i veicoli elettrici delle flotte con l’APP di CartissimaQ8. Ma le novità non sono finite. CartissimaQ8 non solo apre il ventaglio dell’offerta di rifornimento alle categorie di veicoli con ogni tipo di alimentazione ma varca anche i confini: dal futuro prossimo infatti anche sui punti di servizio esteri abilitati, in paesi come Francia, Olanda e Belgio e successivamente Spagna e Portogallo, i possessori di CartissimaQ8 potranno rifornirsi e pagare con la card fisica. “La costante tensione nel rendere fruibili e sempre attuali i nostri servizi ci mette alla prova con la necessità di sviluppare soluzioni al passo con i tempi. È per questo che su CartissimaQ8 stiamo integrando una serie di servizi che possono ancor di più aggiungere valore all’esperienza d’uso del cliente. La sezione in rilascio dedicata alla CO2 darà al fleet manager un ulteriore dato utile per integrare o modificare la propria flotta nell’ottica dei consumi e della sostenibilità, così come la possibilità di usare il servizio di pagamento digitale PAY di CartissimaQ8 per ricaricare i veicoli elettrici delle flotte aziendali, darà così ai nostri clienti un’offerta di servizi completa e omnicomprensiva”, afferma Fabio Curtacci, Global Cards Business Director Fleet di Kuwait Petroleum S.p.A. Attraverso lo sviluppo di servizi sempre più digitali e customer-oriented, Q8 intende imprimere la propria visione in merito al futuro della mobilità in ogni fase dell’esperienza d’uso e lavoro dei suoi consumatori.