PSA, arriva in Italia il Suv premium DS 7 Crossback

DS7 Crossback (il Suv premium di PSA) fa ufficialmente il suo debutto nel nostro Paese. L’auto, che sarà disponibile negli show room il 10 e il l’11 marzo, è pronta a fare la parte del leone sul mercato italiano, come dichiara Francesco Calcara, brand manager DS: “Stimiamo di venderne 2.500 unità in un anno, più della metà dell’obiettivo totale DS in Italia (4.000 unità)”.

La nuova DS 7 Crossback si presenta in tre allestimenti disponibili: “so chic”, “business” e “grand chic”. Di particolare evidenza è il suo comfort dinamico grazie al nuovo cambio EAT8, ad un design d’avanguardia, alla tecnologia e sicurezza di guida abbinata ad una elevata ricercatezza nella scelta dei materiali. 

 

 

All’esterno spiccano le linee del frontale che terminano nei DS Active Led Vision e i fari a Led 3D nel posteriore. L’abitacolo sottolinea una qualità ed una cura nei dettagli che rendono gli interni eleganti e raffinati. Con i suoi 4,57 metri di lunghezza, nuovo DS 7 Crossback è leggermente più lunga dei suoi competitor Suv di segmento C, tutto a vantaggio dello spazio di bordo dove è possibile scegliere tra cinque differenti ispirazioni: Bastille, Performance Line, Rivoli, Opera e Faubourg

La gamma dei motori comprende la motorizzazione BlueHDi 130, abbinata ad un cambio manuale a 6 rapporti, il BlueHDi 180, il benzina PureTech 180 e 225 (con cambio a 8 rapporti). Il prossimo anno arriverà anche la versione ibrida benzina ricaricabile plug in, DS 7 Crossback E-Tense 4X4, con 300 cv di potenza e 50 km di autonomia nella modalità full electric.