Peugeot, la nuova Tepee Electric sarà svelata in anteprima al Salone di Ginevra

Peugeot presenterà in anteprima al Salone di Ginevra (9 – 19 marzo) la nuova Partner Tepee Electric.
La caratteristica principale della nuova arrivata in casa francese è la presenza di un motore elettrico di tipo sincrono, a magneti permanenti, in grado di erogare una potenza di 67 cv. Il motore è alimentato da due batterie ad alta densità agli ioni di litio che consente all’auto di avere un’autonomia di 170 km. Con i sistemi di ricarica rapida il veicolo può essere ricaricato dell’80% in soli 20 minuti, mentre utilizzando una comune presa di casa sono necessarie 12 ore per la ricarica completa del veicolo. La batteria ha una garanzia di 8 anni o 100.000 km.
Numerose sono le dotazioni tecnologiche a bordo della nuova Partner Tepee Electric, a partire dalla presenza al centro della plancia di uno schermo touch-screen a colori da 7’’, dal limitatore di velocità e dal controllo elettronico di stabilità con hill assist integrato. È inoltre possibile regolare la temperatura dell’abitacolo, controllare lo stato di carica della batteria e stimare i tempi necessari di ricarica del veicolo in remoto con l’utilizzo di uno smartphone, di un tablet o di un computer.
A livello di optional, la nuova Peugeot Partner Tepee Electric dispone di: retrocamera integrabile con sensori anteriori, computer di bordo, radio AM/FM o digitale DAB, navigatore e impianto viva voce con Mirror Screen.