Peugeot Expert elettrico: il debutto sul mercato nella seconda metà del 2020

Il furgone campione di vendite di Peugeot arriverà nella sua variante elettrificata il prossimo anno. Sarà proposto in due livelli autonomia, 200 o 300 chilometri.

Arriverà in Italia nel secondo semestre del 2020 il nuovo Peugeot e-Expert. Destinato agli artigiani e alle aziende attente alle politiche ecosostenibili o che devono operare nei centri storici con limitazioni al traffico, il nuovo furgone elettrificato di Peugeot sarà venduto con due diverse dimensioni di batterie: 50 kWh, per un’autonomia di 200 chilometri secondo il ciclo WLTP, e 75 kWh, per un’autonomia di 300 chilometri secondo il ciclo WLTP.

Questa proposta “green” amplierà l’offerta del commerciale del brand transalpino, oggi proposto con motori a gasolio Euro 6d-Temp da 100 Cv. Il nuovo modello EV si aggiungerà nel portafoglio dei mezzi elettrificati della Casa francese a Partner Electric, e-Boxer, e-208, e-2008, 508 plug-in hybrid e 3008 plug-in hybrid.

Sin dal lancio del 2016, Peugeot Expert è stato venduto in Europa in più di 170.000 esemplari. “Fedele al concetto di libertà – si legge in una nota di Peugeot – che permette di non dover scendere a compromessi in quanto a stile, abitabilità e capacità di carico, Peugeot ha realizzato la versione 100% elettrica del suo veicolo commerciale di grande successo”.