Peugeot 508: con la nuova generazione diventa più sportiva

Peugeot rinnova completamente la 508. L’ammiraglia del brand francese, che sarà presentata in anteprima al prossimo Salone di Ginevra (8-18 marzo) e di cui sono state svelate le prime immagini, è cambiata nel design.

La classifica silhouette a tre volumi fa posto ora ad una configurazione da berlina-coupé 5 porte di tipo fastback. In particolare, la nuova 508 si presenta con un’architettura più bassa e con uno stile più audace e sportivo, caratterizzato da un frontale di forte impatto (la calandra sottile con una lavorazione a scacchi si inserire tra i proiettori Full Led).

 

 

Anche l’abitacolo della nuova 508 è cambiato e introduce la formula Peugeot i-Cockpit, con il volante di diametro ridotto che è abbinato al display da 12,3 pollici della strumentazione e a quello di tipo capacitivo da 8 o 10 pollici per l’infotainment, dal quale si comandano le principali funzioni del veicolo riducendo ai minimi termini i comandi.

La nuova Peugeot 508, le cui prime consegne sono previste a settembre, adotterà la generazione Euro 6.2 dei motori PureTech e BlueHDi. Nelle versioni benzina, saranno disponibili due nuove proposte realizzate attorno al motore 1.6L PureTech: la 180 e la 225 con cambio automatico a 8 rapporti. Nella gamma Diesel, saranno disponibili quattro alternative realizzate sulle motorizzazioni 1.5L e 2.0L BlueHDi: la 130 con cambio manuale a 6 rapporti, e le 130, 160 e 180, tutte con cambio automatico a 8 rapporti.