Opel Vivaro, arriva la terza generazione

La terza generazione di Opel Vivaro, il veicolo commerciale di punta del marchio tedesco, è ora in vendita a partire da 21.620 €.
Rispetto al modello precedente, il nuovo Vivaro è disponibile in tre lunghezze invece che in due (4,60, 4,95 e 5,30 metri), ha una portata superiore di 200 kg (fino a superare i 1.400 kg) e una massa rimorchiabile che arriva a 2.500 kg.

Particolarmente ampia la gamma di sistemi di assistenza e di tecnologie avanzate, tra cui sono da segnalare il controllo della trazione IntelliGrip, la telecamera posteriore con visione a 180° e il sistema multimediale di infotainment.
Funzioni utili come le portiere scorrevoli controllate con sensori e l’apertura FlexCargo per il trasporto di oggetti particolarmente lunghi aumentano ulteriormente la versatilità di questo veicolo.

La proposta di Vivaro va incontro ad ogni necessità con le quattro versioni di base: Classico, Doppia Cabina, Life e Pianale Cabinato.
La versione d’ingresso è il Classico, disponibile nelle taglie Small e Large.
La taglia Small da 4,60m con un volume di carico di 4,6m3, che può aumentare a 5,1m3 con l’apertura FlexCargo opzionale, che permette di trasportare oggetti lunghi fino a 3,32m (invece di 2,16m). Con l’opzione FlexCargo, lo schienale del sedile centrale può essere abbattuto e utilizzato come tavolino, per cui questo furgone può facilmente diventare un ufficio mobile. La lunghezza del piano di carico e il volume di carico aumentano a 4,02m e a 6,6m3 con Vivaro Large.

Il nuovo Vivaro è disponibile anche in versione doppia cabina, con due file di sedili per un massimo di sei posti. Vivaro in versione doppia cabina FlexSpace offre una flessibilità superiore, grazie alla griglia standard posizionata alle spalle della seconda fila che può essere abbattuta dietro la fila anteriore, aumentando ulteriormente la flessibilità del veicolo.

La terza versione, Vivaro Life, è la scelta giusta per il trasporto di passeggeri, potendo arrivare fino a nove posti (in base agli equipaggiamenti e alla configurazione dei sedili). Oltre alle versioni già descritte, la terza generazione di Vivaro è disponibile anche in versione Pianale Cabinato, su cui installare numerosi allestimenti (per esempio furgonatura isotermica e refrigerata, cassone fisso e veicolo di soccorso).

I motori sono tutti con certificazione Euro 6d-TEMP e vanno da 1.5 a 2.0 litri con livelli di potenza da 102 cv a 177 cv. Sono abbinati ai cambi manuali a sei rapporti ad attrito ridotto o alla trasmissione automatica a otto velocità, con innesti particolarmente fluidi che aumentano l’efficienza del veicolo.

Questa gamma di efficienti motorizzazioni verrà ampliata già nel 2020 con l’inserimento di una versione elettrica a batteria. Opel inizierà così l’elettrificazione della propria gamma di veicoli commerciali e Vivaro non sarà solo pronto per operare nei piccoli paesi e nelle periferie urbane, ma sarà in grado di coprire anche l’ultimo miglio nei centri cittadini aperti ai soli veicoli elettrici.

Scopri di più

Advertisement