Opel Insignia Country Tourer: il debutto al Salone di Francoforte

Opel si appresta ad arricchire la sua nuova gamma Insignia (Insignia Grand Sport e Insignia Sports Tourer) con un terzo modello: si tratta di Opel Insignia Country Tourer, la station wagon che sfoggia un look da crossover e che debutterà ufficialmente al prossimo Salone di Francoforte.
L’aspetto off-road dell’auto è sottolineato dai rivestimenti protettivi neri intorno alla carrozzeria, dalle piastre di protezione sottoscocca anteriori e posteriori di colore silver.
La trazione è integrale con torque vectoring e, tramite due frizioni a dischi multipli, la Insignia Country Tourer è in grado di trasferire la potenza ad ogni singola ruota. All’interno, l’auto sarà ulteriormente razionalizzata nell’abitabilità (a tutto vantaggio dei passeggeri occupanti i sedili posteriori) in virtù del passo allungato di 92 mm.
A livello di dotazione tecnologica, faranno parte dell’auto i fari attivi IntelliLux Led matrix, l’head-up display, la telecamera a 360°, il cruise control attivo con frenata automatica di emergenza, il sistema di mantenimento della corsia di marcia Lane Keep Assist con correzione automatica dello sterzo e il sistema Rear Cross Traffic Alert.
Per questa versione è prevista un’ampia gamma di motori, tra cui il nuovo diesel 2.0 da 170 CV al top della gamma.