Nuovo Citroën Berlingo è l’auto del campione di windsurf Matteo Iachino

In direzione mare, alla ricerca di vento ed onde, in compagnia di una speciale auto spaziosa e confortevole. Matteo Iachino, campione mondiale windsurf, sceglie il nuovo Citroën Berlingo come “l’auto perfetta” per accompagnalo durante i suoi allenamenti.

Il multispazio di Citroën è infatti noto per le sue grandi dimensioni in termini di praticità e di spazio, caratteristiche di cui ha bisogno Matteo Iachino per trasportare con comodità tutta la sua voluminosa attrezzatura sportiva (tavole da windsurf, vele, boma in alluminio ecc.).

La giornata tipo di Matteo Iachino, alle prese con i suoi allenamenti in compagnia del Nuovo Berlingo, è stata raccontata da Citroën attraverso un video pubblicato sul sito ufficiale della Casa francese, video che è possibile vedere qui.

“La scelta di Matteo Iachino è stata ben ponderata”, si legge in una nota di Citroën. “Nuovo Citroën Berlingo dispone, infatti, un’accessibilità di prim’ordine grazie alle due ampie porte laterali scorrevoli e funzionali, dotate di vetri elettrici. Offre anche un ampio portellone posteriore, che si apre su un bagagliaio generoso che, in funzione delle due “taglie” – M lunghezza 4,40 metri e XL lunghezza 4,75 metri – varia da 775 a 1050 litri nella versione lunga e in configurazione cinque posti”.

Il multispazio francese si contraddistingue sicuramente per l’accesso al bagagliaio, reso facile dal lunotto posteriore apribile e oscurato (dotato di un’inedita tendina copribagagli a scomparsa a due posizioni) che è molto utile nelle fasi di carico e scarico: permette, infatti, di sistemare il bagagliaio in modo ottimale anche quando manca lo spazio per aprire il portellone. Nuovo Berlingo dispone, inoltre, di 28 vani portaoggetti studiati per la vita di tutti i giorni per un totale di 186 litri di capacità.

“Anche la modularità è ai massimi livelli della categoria, per adattare il multispazio di Citroën a tutte le esigenze e a tutti gli usi di coloro che amano la vita attiva”, spiegano dalla casa francese, che sottolinea come il Nuovo Berlingo rappresenti anche un “compagno di viaggio rassicurante grazie a ben 19 funzioni di aiuto alla guida per garantire grande sicurezza, combattere i momenti di calo di attenzione o prevenire il rischio di incidenti”.

Tra queste funzioni sono da citare l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, il riconoscimento dei cartelli stradali e dei limiti di velocità, il regolatore di velocità adattativo, il sistema di sorveglianza dell’angolo morto, la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision.