Nuove Volkswagen Arteon e Arteon Shooting Brake, debutto virtuale il 24 giugno

Volkswagen ha annunciato che il prossimo 24 giugno ci sarà la presentazione virtuale delle nuove Volkswagen Arteon e Arteon Shooting Brake. Già oggi però la Casa tedesca offre alcune anticipazione dei modelli.

Volkswagen offre un’anticipazione dell’evoluzione della Arteon, la gran turismo del brand tedesco: alla carrozzeria coupé a cinque porte, si aggiungerà la variante Shooting Brake. Si tratta di una vettura dinamica ed elegante allo stesso tempo, con in più la versatilità di una Variant. Il Responsabile Design del Gruppo e della marca Volkswagen Klaus Bischoff, ha così commentato: “Con la Arteon Shooting Brake, abbiamo creato un nuovo equilibrio tra velocità, potenza e spazio”.

In occasione del lancio della seconda variante di carrozzeria, la Volkswagen introdurrà anche un aggiornamento profondo della Arteon. All’interno, ci sarà una plancia completamente rinnovata, che integrerà i più aggiornati sistemi modulari d’infotainment MIB3 per garantire la massima connettività. Anche l’offerta di motori è stata aggiornata.

“Tutte le motorizzazioni – anticipano da Volkswagen – hanno elevati livelli di efficienza, basse emissioni e tanta coppia: una combinazione possibile grazie all’adozione di tecnologie motoristiche avanzate. Inoltre, su questi modelli saranno introdotti sistemi di assistenza alla guida intelligenti: per esempio, con il Travel Assist le nuove Arteon raggiungeranno un livello di guida altamente assistita. Progettate in particolare per i lunghi viaggi, queste Volkswagen saranno in grado di controllare sterzo, acceleratore e freni fino a una velocità di 210 km/h, entro i limiti del sistema e sotto il controllo costante del guidatore”.

Maggiori informazioni sulle nuove Arteon e Arteon Shooting Brake saranno diffuse in occasione dell’anteprima mondiale virtuale, in programma il 24 giugno.