Nuova Kia Picanto, a settembre l’approdo sul mercato

Kia Picanto si evolve: stile elegante e nuove dotazioni Kia rinnovano tutta la gamma. Attesa sul mercato per il mese di settembre.

In vista del debutto commerciale che avverrà nel terzo trimestre del 2020 Kia ufficializza il rinnovamento di Picanto, il modello più compatto della sua gamma, che beneficerà – oltre che di un nuovo design – di molti miglioramenti tecnologici mutuali dalle ‘sorelle’ maggiori. Picanto 2021 proporrà dunque contenuti e raffinatezze high tech solitamente riservate ad automobili di categoria superiore, che andranno da aumentare sicurezza e confort. Sono presenti – a seconda delle versioni – l’assistenza anticollisione frontale (FCA) con rilevamento di pedoni, ciclisti e veicoli, il Lane Keeping Assist (LKA), il Driver Attention Warning (DAW) e il Lane Follow Assist (LFA).

La più compatta delle Kia sarà caratterizzata anche da una sensibile riduzione delle emissioni grazie all’introduzione di motori rivisitati a cui si aggiungerà anche la nuova trasmissione manuale robotizzata (AMT). Inoltre, grazie all’evoluzione del sistema UVO Connect Phase II di Kia, Picanto offrirà agli utenti una connettività decisamente migliorata, accompagnata da sistemi di controllo che incrementeranno sensibilmente il confort.

La nuova gamma Picanto è riconoscibile per un importante affinamento nel design esterno in particolare agli allestimenti sportivi GT-Line e X-Line, con chiara ispirazione al mondo dei crossover e dei suv. Il risultato è ora un aspetto più giovane e distintivo a cominciare dalla griglia ‘ tiger nose’ che presenta un nuovo rivestimento strutturato con maglia aperta. La cornice cromata forma un’ampia area che si estende nella parte più bassa dei gruppi ottici – a loro volta riprogettati – e conferisce all’auto un aspetto più importante e più solido. Sia Picanto GT-Line che X-Line dispongono dl paraurti ridisegnati con linee ben definite nella carrozzeria, per un aspetto più contemporaneo e, in generale, un look più muscoloso e rassicurante (allestimento X-Line) e più dinamico (GT-Line).

Con il debutto del nuovo model year Kia Picanto rende disponibili in Europa due nuovi motori a benzina della serie Smartstream, ognuno dei quali massimizza l’efficienza e riduce le emissioni di CO2 rispetto ai predecessori. Si tratta di un T-GDi da 1,0 litri con iniezione diretta di benzina e turbo che sviluppa 100 Cv; e di motore aspirato DPI a iniezione a doppia porta da 1,0 litri che eroga 67 Cv. Tra le tante innovazioni, il nuovo propulsore T-GDi Smartstream 1.0 impiega la tecnologia avanzata CVVD (KV) con apertura delle valvole a variazione continua. Questo sistema consente di passare senza interruzioni tra i diversi cicli di combustione a seconda del carico, massimizzando l’efficienza in tutte le situazioni di guida. Il motore aspirato invece sostituisce l’iniezione multipoint con la nuova tecnologia di iniezione a doppia porta, con tempi ottimizzati per la massima efficienza del consumo carburante.