Nuova Audi Q3 Sportback: debutto in autunno

Con la nuova Q3 Sportback Audi propone un originale Suv compatto dalle linee sportive.

Manca poco ormai al debutto della nuova Audi Q3 Sportack, il Suv compatto dalle linee sportive di Casa Audi. Disponibile dal prossimo autunno con una gamma di motori a benzina e a gasolio di potenze comprese tra 150 e 230 Cv, l’ultima proposta della Casa di Ingolstadt porta un certo dinamismo all’interno di un segmento – quello dei Suv – in grande fermento nel mercato italiano e internazionale.

Sviluppato partendo dalla Q3 “classica”, di cui è più lungo di 16 mm, il nuovo modello sfoggia un aspetto più aggressivo e felino. L’effervescenza del suo design è accompagnata oltre che dalla brillantezza dei propulsori 2.0 TDI e 2.0 TFSI anche dalla disponibilità nella dotazione standard dell’assetto sportivo, dello sterzo a servoassistenza progressiva e dell’Audi drive select che permette di variare molto il carattere e la risposta ai comandi della vettura, permettendo di privilegiare ora il divertimento di guida ora il risparmio e la sostenibilità. Inoltre, chi sceglierà Q3 Sportback avrà la possibilità di essere sempre connesso al mondo Web, grazie ad Audi connect e all’assistente vocale Amazon Alexa, compatibile con il sistema multimediale di bordo.

La Audi Q3 Sportback misura 4,50 metri in lunghezza, 1,84 metri in larghezza e 1,56 metri in altezza e un passo di 2,68 metri. L’abitacolo prevede al posteriore un divanetto a tre posti di tipo scorrevole, che può essere regolato longitudinalmente di 130 millimetri. I suoi schienali sono frazionabili in tre parti (40/20/40) e sono reclinabili in sette posizioni, per offrire il massimo in fatto di comfort e modulabilità. Se vengono ripiegati completamente il vano bagagli cresce da 530 a 1.400 litri.

Nel mostrare le prime foto del nuovo modello, che sarà commercializzato nel nostro Paese con trazione anteriore o integrale quattro e trasmissione S tronic a doppia frizione, dalla Casa dei Quattro anelli sottolineano come “questo crossover coniughi il design grintoso di una coupé, la dinamica di una berlina sportiva e la fruibilità nell’utilizzo quotidiano tipica di uno sport utility. L’infotainment e i sistemi di assistenza alla guida derivano dai modelli Audi di categoria superiore”.