Novità auto elettriche

di Piero Evangelisti

In questa nuova rubrica inauguriamo uno spazio dedicato al mondo delle auto elettriche, con i modelli delle principali case automobilistiche.

Nella gamma delle vetture premium di Ingolstadt crescono i modelli elettrici ed elettrificati utilizzando diverse tecnologie. Adesso è il momento della Q7 55 TFSI e quattro plug-in che adotta la stessa soluzione introdotta qualche mese fa sulla Q5.

Capace di percorrere 43 km a emissioni zero, il Suv full size coi quattro anelli offre una guida sportiva e consumi contenuti grazie all’abbinamento del turbo benzina, V6, tre litri da 340 CV a un motore elettrico da 128 CV (potenza massima combinata 456 CV).


  • MOTORI: Benzina da 340 CV, Elettrico da 128 CC
  • BATTERIA: 17,3 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 43 km

Bmw, che con la i3 vanta la compatta premium elettrica più venduta al mondo, ha scelto la tecnologia plug-in hybrid per elettrificare il rinnovato Sav X3, uno dei bestseller della marca, in linea con quanto fatto per le nuove serie 3 Berlina e Touring.

In versione PHEV la Bmw X3 xDrive 30e può contare sulla trazione integrale elettrica e offre le caratteristiche dinamiche che il cliente si aspetta da ogni vettura di Monaco. Anche le raffinate assistenze alla guida e le innovative tecnologie di connettività sono le stesse delle versioni a benzina.


  • MOTORI: Benzina 2.0 l da 184 CV/ Elettrico da 109 CV 80 kW
  • BATTERIA: 12 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 55 km

Anche DS Automobiles, il brand premium di PSA, è impegnata nell’elettrificazione dei suoi raffinati modelli: elettrico puro per la compatta DS3 Crossback, alimentazione plug-in per la DS7 Crossback E-Tense che si presenta con un powertrain che comprende un PureTech a benzina da 200 CV e due motori elettrici: uno anteriore (100 CV) e uno posteriore da 112 CV che, quando entra in azione, trasforma la DS7 Crossback in una efficiente trazione integrale.

Come per tutte le versioni del modello ci sono le sospensioni attive e ADAS per una guida autonoma di livello 2.


  • MOTORI: Benzina PureTech 200 CV
    Elettrici da 100 e 112 CV
  • BATTERIA: 13,2 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 58 km

Nella gamma Kia tornerà presto la Soul, il modello più originale della Casa coreana, che, in Europa, sarà disponibile esclusivamente con alimentazione 100% elettrica.

La coraggiosa scelta del brand trova le sue basi nell’elevata autonomia della batteria long-range che permette alla Soul di percorrere oltre 450 km con un pieno di energia e sulla possibilità di scegliere una versione meno costosa equipaggiata di una batteria da 39,2 kWh che fornisce un’autonomia di 277 km. Come per tutte le Kia garanzia di 7 anni o 150.000 km.


  • MOTORI: Benzina da 204 CV, Elettrico da 150 kW
  • BATTERIA: 64 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 452 km

Quando debuttò, dieci anni fa, la Nissan Leaf, antesignana e primatista mondiale fra le auto 100% elettriche, montava una batteria di 24 kWh che consentiva un’autonomia molto modesta, poi i kWh sono via via aumentati fino a raggiungere i 62 kWh della nuova versione e+ che consentono alla Leaf di percorrere 385 km.

Più potente (217 cv) e con tecnologia ProPilot, la BEV di Yokohama ha oggi tutte le carte in regola per entrare di diritto in una car list ecofriendly.


  • MOTORI: Benzina da 217 CV, Elettrico da 160 CC
  • BATTERIA: 62 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 385 km

La Casa del Leone viaggia spedita nell’elettrificazione della gamma proponendo la versione a emissioni zero della nuovissima 208 appena lanciata. La e-208 conserva tutte le doti del bestseller di Peugeot allargando di fatto il bacino di utenti potenzialmente interessati ai Battery Electric Vehicles (o BEV).

Costruita sulla moderna piattaforma CMP di PSA, la e-208 si distingue per la linea originale e dinamica e per una ricca dotazione di tecnologie come il nuovo i-Cockpit 3D.


  • MOTORI: Benzina da 136 CV, Elettrico da 100 CC
  • BATTERIA: 50 kWh
  • AUTONOMIA: full electric 310 km