Nlt: canoni in crescita

di a cura del Centro Studi Promotor

I superammortamenti per le auto non sono stati rinnovati per il 2018 ed immediato è stato l’effetto sui canoni di noleggio che, con i superammortamenti in vigore, avevano subìto sensibili contrazioni. Secondo i dati elaborati da Fast2drive, in febbraio, rispetto a dicembre, i canoni del noleggio a lungo termine sono aumentati mediamente del 4,25%

 

 

Il rincaro più sensibile riguarda le ibride che hanno visto i loro canoni crescere del 4,88%, mentre le crescite sono del 4,14% per le auto a benzina, del 4,03% per quelle diesel, del 2,45% per quelle a metano e dell’1,65% per le auto a Gpl. In controtendenza i canoni delle elettriche che scendono dell’1,51%