Nissan e-NV200: oltre 300 Km a ricarica

di Piero Evangelisti

Leader del mercato delle automobili elettriche con Leaf, Nissan ha portato la mobilità a zero emissioni anche nel settore dei veicoli commerciali con e-NV200, van compatto ideale per le consegne nelle aree urbane, che dispone adesso di una batteria più potente da 40 kWh.

Con questa batteria e-NV200 ha un’autonomia di percorrenza più estesa, che permette ai clienti di guidare fino a 301 km (ciclo WLTP in città) con una singola carica. Si tratta di un aumento di oltre il 60% rispetto alla generazione precedente, per viaggi più lunghi supportati dall’estesa rete di ricarica rapida CHAdeMO europea.

Si può scegliere fra due versioni: il van e-NV200 ed e-NV200 Evalia. Entrambi presentano interni versatili che permettono agli utenti di configurare portapacchi, cestini e sedili secondo le proprie esigenze. Con un vano di carico di 4,2 m³, e-NV200 offre spazio a sufficienza per trasportare 2 europallet o un carico di un peso fino a 742 kg. In Italia è prevista anche una versione del van con 5,5 m3.

Il nuovo e-NV200 Evalia, unico van sette posti 100% elettrico disponibile in Europa, è invece la soluzione ideale per il trasporto passeggeri, come per i driver di taxi. E attraverso i sedili modulari rimane sempre spazio in abbondanza per bagagli o strumenti di lavoro. “La mobilità a zero emissioni è il futuro della logistica urbana e rende le consegne dell’ultimo miglio più sostenibili – ha affermato Gareth Dunsmore, Electric Vehicle Director, Nissan Europe – e Nissan e-NV200 van e la sua autonomia aumentata avranno un ruolo fondamentale nel realizzare tutto questo”.