Mytaxi arriva su Google Maps nei dispositivi mobili

Mytaxy, App europea di chiamata taxi via smartphone, è stata integrata in Google Maps sui dispositivi mobili per gli utenti di Italia, Polonia ed Austria, oltre ad essere già presente dallo scorso marzo sia in Spagna che in Germania.

Il nuovo servizio permetterà agli utenti che utilizzano Google Maps sui dispositivi mobili di prenotare un taxi venendo reindirizzati direttamente all’App mytaxi. Gli utenti di Google Maps troveranno quindi da oggi una nuova icona, “Taxi”, che darà anche informazioni circa la durata ed il costo approssimativo del proprio tragitto, dal punto di partenza alla destinazione finale. Nel caso in cui l’utente non abbia ancora scaricato l’App mytaxy, sarà indirizzato al Google Play o all’Apple Store, dove potrà scaricarla gratuitamente.

Attualmente l’App mytaxy conta 10 milioni di download, i taxi attivi sono 45.000 e il servizio è presente in più di 40 città al mondo.

 

ARTICOLI CORRELATI: App di prenotazione taxi: fusione ufficiale tra Mytaxi e Hailo