Mitsubishi Eclipse Cross

di Piero Evangelisti

Entrata a far parte della grande Alleanza Renault-Nissan, Mitsubishi è pronta a sviluppare tutte le sue competenze nei settori dei Suv e della trazione integrale dove è sempre stata un punto di riferimento (pensiamo a Pajero, forse l’antesignano di tutti i Suv). Adesso è in arrivo Eclipse Cross (lunga 4,40 metri) che va a posizionarsi fra Asx e Outlander completando la gamma. Il taglio stilistico punta verso il coupè che però non penalizza l’abitabilità in un ambiente dove si apprezza il divano posteriore scorrevole. Debutta un’interessante 1.5 turbo a benzina ma resta un must il 2.2 l turbodiesel