Milano, Torino e Varese sono le città italiane con più interventi di ricalibrature degli Adas

I dati 2019 di Carglass confermano il trend generale di crescita di questi interventi.

Si diffondono sempre di più i sistemi di assistenza alla guida, noti anche con l’acronimo Adas (Advanced Driver Assistance Systems). A certificare questo trend è la crescita a doppia cifra degli interventi di ricalibratura degli Adas che, nel 2019, si sono resi necessari mediamente nel 15% degli interventi di sostituzione del parabrezza, toccando punte del 18% nel mese di dicembre. Questi dati sono stati resi noti da Carglass (società specializzata nella riparazione e sostituzione di cristalli per auto).

Carglass ha registrato nel 2019 un significativo +40%, rispetto al 2018, di interventi di ricalibratura delle telecamere collegate ai sistemi avanzati di assistenza alla guida. È importante sapere a questo proposito che, di norma, i sensori dei sistemi Adas vengono posizionati sul vetro anteriore dell’auto. Quindi, in caso di sostituzione del parabrezza, per un qualsiasi problema, occorrerà controllare e ricalibrare anche i sistemi Adas di cui l’auto è dotata.

L’incremento registrato nel 2019 va a sommarsi al +85% del 2018 vs. 2017 e che segue il trend generale di un parco circolante sempre più “assistito”: la penetrazione delle telecamere frontali sulle auto Europee, oggi al 15% e solo due anni fa al 9%, è destinata infatti – secondo le previsioni di Carglass – ad arrivare al 27% nel 2024.

Dall’analisi di Carglass emerge che sono Milano, Torino e Varese le città con più interventi di ricalibratura, mentre a livello regionale si registrano incrementi maggiori in Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Lombardia.

Nella sua analisi annuale, Carglass ha anche analizzato le tendenze relative ai servizi addizionali, che vengono proposti agli automobilisti per migliorare la visibilità alla guida e la salubrità dell’abitacolo: più di un automobilista su quattro (26 clienti su 100) ne approfitta per usufruire di almeno un altro servizio destinato alla cura dei cristalli e in generale della propria auto. Il 17% dei clienti ha acquistato più di un servizio: quello più richiesto è stato il cambio spazzole, seguito dal trattamento antipioggia e dall’igienizzazione dell’abitacolo.