Mercedes-Benz, si avvicina il debutto della nuova Classe A

Novità in casa Mercedes-Benz. La casa tedesca ha annunciato per venerdì 2 febbraio il reveal della nuova generazione della Classe A, che verrà presentata ufficialmente al pubblico in marzo al Salone di Ginevra. 

L’auto (di cui la Casa di Stoccarda ha rilasciato una prima immagine definitiva del frontale) sarà più grande rispetto alla generazione precedente, raggiungendo 12 cm in più di lunghezza, 3 cm in più nel passo (a tutto vantaggio dello spazio per i passeggeri posteriori) e 1,6 cm in più nella larghezza. La Classe A sfrutterà i vantaggi offerti da una nuova piattaforma derivata dalla MFA (Modular Front Architecture) già utilizzata per le auto compatte Mercedes. 

 

 

Sulla nuova Classe A ci saranno pneumatici fino a 19 pollici di diametro e ammortizzatori adattivi (a richiesta) e regolabili sui due settaggi Comfort e Sport. La gamma motori proporrà unità a benzina 1.2, 1.4, 1.6 e 2.0, tutte con sovralimentazione e start&stop. Due i motori a gasolio, 1.5 e 2.0, entrambi turbo. Nelle varianti più potenti, e nelle AMG, dovrebbe debuttare anche il sistema Mild Hybrid 48 Volt, che precederà l’offerta delle Classe A Ibride prevista dopo alcuni mesi.