Mercedes-Benz: la strategia CASE presentata a Company Car Drive 2017

Mercedes-Benz è stata protagonista all’edizione 2017 di Company Car Drive, che si è svolta dal 18 al 19 maggio presso l’Autodromo di Monza. La casa di Stoccarda ha svelato la propria strategia CASE (acronimo che sta per Connected, Autonomous, Shared ed Electrified) per il futuro della mobilità nel mondo delle auto aziendali. Per la casa tedesca, infatti, le flotte saranno sempre più connesse, autonome, condivise ed elettriche, quattro aree in cui Mercedes è impegnata a 360 gradi: dallo sviluppo della connettività alla guida autonoma, dalla condivisone alla rivoluzione nelle motorizzazioni ibride ed elettriche.
In particolare, a Monza è stato possibile ammirare il prototipo della F 015 Luxury in Motion (berlina di lusso a guida autonoma) e la presentazione della nuovissima generazione di Smart Electric Drive. Proprio la mobilità ibrida ed elettrica è l’elemento chiave su sui sta puntando Mercedes, anche per il segmento “premium”. Oltre alla Smart Electric Drive, Mercedes ha infatti svelato il marchio EQ, una famiglia di prodotti particolarmente indicati per le flotte, 100% elettrici e con autonomia fino a 500 km. Mercedes ha inoltre annunciato che entro fine anno sarà pronta a sfornare 10 auto hybrid plug-in, mentre entro il 2022 seguiranno 10 nuovi modelli elettrici e, infine, per il 2025 la casa tedesca ha stimato che il 25% delle sue vendite sarà rappresentato da auto elettriche.