Mercedes-Benz, il van elettrico Vito al debutto nel 2018

Mercedes-Benz si prepara a lanciare sul mercato europeo eVito, ovvero la versione del furgone medio della casa della Stella con motore elettrico, accreditato di 150 km di autonomia per ciclo di ricarica. Il debutto è stato annunciato per la seconda metà del 2018.

Il nuovo eVito promette una velocità massima di 120 km/h, con un volume di carico di oltre 6,6 metri cubi per un peso trasportabile di oltre una tonnellata. Le sue batterie, prodotte da una sussidiaria del gruppo, la Deutsche Accumotive, alimentano un motore elettrico da 112 Cv, capace di erogare una coppia di 300 Nm. Inoltre hanno una capacità nominale di 41,4 kWh e sono ricaricabili completamente in circa 6 ore. Secondo i tecnici della Stella, anche nelle condizioni di utilizzo più sfavorevoli, le batterie garantiscono una percorrenza reale di almeno 100 km. 

Nella fase iniziale di vendita sarà possibile ordinare l’eVito in due lunghezze: 5.140 mm e 5.370 mm.